Grande Fratello Vip, Adriana Volpe: “Confronto con Magalli? Certo, ma sue scuse non erano vere”

17/01/2020 di Emanuela Longo

Adriana Volpe, Grande Fratello Vip

L’apertura della quarta puntata del Grande Fratello Vip è stata affidata alla parentesi legata ad Adriana Volpe ed alla lite con Giancarlo Magalli. Il padrone di casa Alfonso Signorini ha sottolineato che vi è una causa in ballo, ribadendo la delicatezza dell’argomento. “Conosco te e Giancarlo, ci avete divertito per tanti anni e non posso pensare che voi non possiate trovare una linea di dialogo ed è quello che mi auguro, siete due persone sensibili e intelligenti”, ha premesso Signorini prima di lasciare la parola ad Adriana, dopo le confidenze fatte nella Casa (il video in apertura).

Grande Fratello Vip, Adriana Volpe e il caso Magalli

Adriana Volpe, Grande Fratello Vip

Adriana Volpe ha quindi preso la parola spiegando cosa l’ha fatta più soffrire dell’intera situazione e del rapporto professionale oramai finito con Giancarlo Magalli:

La cosa che più mi ha ferito non sono tanto le parole di Giancarlo ma il fatto che esista una Commissione delle pari opportunità in Rai che è un ente garante e dovrebbe prendere a cuore anche questi casi e quando ho fatto un appuntamento a fine ottobre dopo 2 anni dall’accaduto e tutti gli articoli scritti, mi hanno detto che non ne sapevano nulla, questo è ancora più grave, quando trovi un muro di gomma.

Ma la Volpe ritiene che possa esserci un dialogo e il muro si possa finalmente sfondare?

Si può sfondare il muro se uno sinceramente ti chiede scusa. In questi anni ha avuto tantissime opportunità.

Alfonso ha quindi lanciato un appello:

Giancarlo quella casa aspetta a te, noi siamo aperti e Adriana la conosco ed è una donna che tutti amiamo.

Anche Pupo le ha chiesto se è pronta a un confronto con Magalli:

Certo, lo aspetto da anni, dal 2017. Ho ricevuto scuse in diretta per quello che era successo in trasmissione perché lo hanno portato a farle, da quel momento non mi ha più salutato né guardato negli occhi. Secondo te quelle scuse erano vere?

Pupo ha chiosato, ironico:

E’ la cattiveria di quelli piccoli, io ne so qualcosa!

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI