Grande Fratello 10: Dominique eliminata, Giorgio fa impazzire Maicol, un Marchese entra e Carla non chiama

29/12/2009 di Valeria Panzeri

Gli autori, probabilmente ispirati dal clima natalizio, hanno deciso di dare sfoggio, in questa decima puntata di tutta la loro subdola perfidia.

L’inizio della diretta è tanto soft, vengono proiettate le immagini di una vigilia nella dimora capitolina di zuccheroso divertimento e allegra convivialità. Non appena ci si immerge nelle questioni “spinose” della puntata riprendono tutti le loro naturali sembianze di piccole iene.

Primo nodo da sciogliere: l’amore scoppiato tra Carmela e George, i “ti amo” a cascata, i “non ti deluderò mai” a raffica pronunciati dal principe, mentre tutti, ma proprio tutti, se la ridono conoscendo i suoi precedenti, costituiscono un momento di grottesca ilarità. Non trova affatto “principesco” l’atteggiamento del figlio la madre stessa di George che, tramite un filmato, lo accusa di essere arrogante, presuntuoso e di non pensare alle conseguenze delle sue azioni. Ciliegina sulla torta: un telefono posto al cospetto dell’uomo; Carla, la sua compagna, ha due minuti per chiamare se desidera quantomeno capire se deve disdire le bomboniere, considerando che George parlava di sposarla fino a settimana scorsa. La donna non si manifesta.
Poteva mancare la puntualizzazione circa la fine della relazione più assurda della casa ovvero quella che ha coinvolto Veronica e Massimo? Certo che no, ma anche in questo caso son state più le risate che le lacrime. Nonostante il Pit Bull sia mesto e sofferente.

E’ il momento dell’eliminazione e anche degli scherzosi… La Marcuzzi annuncia a sorpresa che saranno ben due le persone designate all’uscita, una è Dominique, l’altro è Giorgio. Nella casa si consuma la tragedia, tutti si disperano, piangono, si prostrano ma è Maicol a patire immensamente la questione; il giovane va in iperventilazione, diventa paonazzo, e si aggrappa al bel veneziano… Giorgio deve però uscire. Ma poi? Scherzone! Giorgio rientra, certo finisce nel tugurio, ma l’importante è esserci, soprattutto per Maicol che torna alla vita.

E poi di gran lena le Nominations che quest’anno seguono l’odioso criterio dei meno preferiti del pubblico. Come al solito i nomi sono sempre gli stessi: Giorgio, Marco e Daniele che sono i candidati all’eliminazione per la prossima puntata, si salvano invece Carmen e Cristina.

In tutto questo trambusto sono pure entrati due nuovi individui: Alessia, una ragazza che la prima puntata era rimasta a bocca asciutta e poi la perla della serata il Marchese di non so bene cosa che mostra il suo blasone e i suoi possedimenti rendendoci partecipi, praticamente, del suo estratto conto. Del resto quando uno nasce signore…

Un appello alla deliziosa Carmen, tesoro per quale arcana motivazione hai deciso di copiare la pettinatura di Lory Del Santo?

COMMENTI