Grande Fratello 10: AAA cercasi disperatamente il cappello di Mauro Marin

10/03/2010 di Emanuela Longo

Nell’edizione delle 20:00 di ieri sera, del tg di Canale 5, ospite d’eccezione è stato il grande trionfatore della decima edizione del reality Grande Fratello, che lo scorso lunedì ha chiuso ufficialmente i battenti, Mauro Marin.
La sua presenza al tg5, però, oltre a quella celebrativa della sua vittoria, ha avuto un’altra importante finalità: lanciare un appello a coloro che avessero notizie del suo cappello, indossato al momento dell’uscita e poi perso di vista a causa del gran folla che lo ha accolto subito fuori la celebre porta rossa.

Ma facciamo un passo indietro. Subito dopo la proclamazione della vittoria, Mauro Marin aveva ricevuto un’ulteriore sorpresa. Invitato dalla padrona di casa, Alessia Marcuzzi, Mauro si era recato nella camera da letto dove aveva trovato una scatola, contenente il cappello del nonno scomparso 7 anni prima. Un oggetto di inestimabile valore affettivo, dunque, sottratto però dalla folla, in seguito alla sua uscita.
E così, in occasione della sua ospitata al Tg5, Mauro avanza uno scambio: il cappello dell’amato nonno, in cambio del cappellino del Tg5.
In effetti, comprendiamo la sacrosanta richiesta di Mauro, che di fronte alla vista del cappello contenuto nella scatola, si era aggiunta un’altra emozione a quella già grande della vittoria.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI