Gossip news: Riki e Sara Daniele, vacanza insieme a Formentera e flirt in vista?

08/08/2017 di Emanuela Longo

Riccardo Marcuzzo, meglio noto come Riki, dopo aver scalato le classifiche musicali e aver fatto impazzire orde di ragazzine, se la gode a Formentera. Un’estate grandiosa per il beniamino di molte fan di Amici di Maria De Filippi, il talent show che lo ha traghettato dritto verso il successo e che ora è all’insegna del relax e del divertimento in quel di Formentera, dove Riki è in piacevole compagnia di Sara Daniele.

Riki e Sara Daniele a Formentera: il gossip dell’estate è servito

Lei figlia del compianto Pino Daniele e migliore amica di Aurora Ramazzotti, ex fiamma di Riccardo Marcuzzo, sta già facendo vociferare gli amanti del gossip. I due si divertono più che mai a Formentera in vista di una vacanza che si prospetta indimenticabile, immortalata sulle rispettive Instagram Stories divenute seguitissime sul noto social fotografico. Intanto c’è chi si domanda se fra i due possa esserci del tenero o se invece la loro relazione resta una semplice ma bellissima amicizia.

Ovviamente, alla luce dei rapporti con Aurora Ramazzotti, figlia di Michelle Hunziker e del cantante Eros, il gossip assume i contorni più maliziosi in quanto con Sara sembra condividere a sua volta un’amicizia speciale, essendo di fatto la sua migliore amica. Cosa sta succedendo, dunque, tra lei e il suo ex?

Sara e Riki non si sbilanciano ma pensano a divertirsi, postando foto e video anche dalla camera da letto continuando a scambiarsi battute e provocazioni reciproche che non sono affatto passate inosservate ai loro followers. Nel frattempo la bella Aurora se la spassa con il fidanzato Goffredo. La sua migliore amica ha deciso di consolarsi in compagnia di Riki?

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI