Gossip news, Fabrizio Frizzi a spasso con la moglie Carlotta e la figlia Stella – FOTO

30/11/2017 di Emanuela Longo

Fabrizio Frizzi sta combattendo con tutte le sue forze pur di tornare alla sua vita di sempre. Lo ha detto su Facebook nei giorni scorsi, rompendo ufficialmente il silenzio dopo il malore e lo sta dimostrando al fianco della sua famiglia. Dopo la prima foto pubblica pubblicata dal settimanale Chi, arrivano quelle del settimanale Diva e Donna che immortalano il volto de L’Eredità in un momento di quotidianità. Il ricordo della brutta ischemia che lo ha colto un mese fa, proprio durante la registrazione di una puntata dello show del preserale di RaiUno, sembra ormai lontano, ma la convalescenza sarebbe ancora lunga.

Fabrizio Frizzi combatte la malattia ripartendo dalla famiglia

Ora Fabrizio Frizzi ha voglia di ripartire e lo fa al fianco della sua famiglia. Piumino e capo coperto da un berretto, il popolare ed amatissimo conduttore è stato paparazzato a spasso per le vie di Roma affiancato dalle persone a lei care: la moglie Carlotta e la figlioletta Stella. Proprio a loro dedica i sorrisi mentre non perde di vista neppure per un momento la piccola di casa. E lo stesso fa con loro la moglie Carlotta.

Era stata proprio quest’ultima a rendere nota la volontà di far calare il massimo riserbo sulle condizioni di salute di Frizzi, ma dalle foto che emergono ora sembra un uomo in ripresa seppur ancora un po’ provato dalla malattia che lo ha colto.

La fase di recupero sarebbe ancora lunga e per il lavoro, dunque, occorrerà ancora attendere, ma nel frattempo Fabrizio torna a compiere le sue piccole azioni quotidiane, restando sempre al fianco della sua famiglia. Non a caso Diva e Donna titola l’articolo: “Combatte la malattia con l’amore della famiglia”. Di seguito le foto tratte dal settimanale.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI