Google 2019, Nadia Toffa la più cercata con Luke Perry, Mia Martini e Mahmood

12/12/2019 di Valentina Gambino

Nadia Toffa

Nadia Toffa è la parola più cercata in Italia su Google nel 2019. O meglio, la parola per cui è stato rilevato il più alto picco quest’anno rispetto al precedente. A pochi giorni dalla fine dell’anno Google rivela i trend topic definitivi per quanto riguarda i dodici mesi appena passati: è evidente che le parole più cercate siano legate a fatti di cronaca particolarmente toccanti e la morte prematura della ‘iena’ bionda ha coinvolto gli internauti Italiani.

Google 2019, Nadia Toffa la più cercata

Il picco più alto legato al nome della giornalista bresciana si è infatti registrato nella settimana della sua scomparsa avvenuta lo scorso 13 agosto. A Nadia Toffa era toccato lo stesso primato già nel 2017, anno in cui ebbe il malore.

Al secondo posto sempre nella categoria ‘parole’ c’è un’altra tragedia, quella che ha colpito la cattedrale di Notre Dame. Terzo posto un grande classico: Sanremo, il festival della canzone italiana ogni anno crea attorno a sé un grande interesse.

I personaggi più cercati dell’anno

Per quel che riguarda i personaggi di tendenza nel 2019 il primo posto è ancora una volta di Nadia Toffa, seguita da Luke Perry, il compianto Dylan di Beverly Hills 90210 che ci ha lasciati il 4 marzo. Terzo posto per Mia Martini, quarto per Mahmood, vincitore del Festival di Sanremo e secondo classificato all’Eurovision, e al quinto posto il calciatore Mauro Icardi.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

“Nadia Toffa” è la parola più cercata in Italia su Google nel 2019. O meglio, la parola per cui è stato rilevato il più alto picco quest’anno rispetto al precedente. A pochi giorni dalla fine dell’anno Google rivela i trend topic definitivi per quanto riguarda i dodici mesi appena passati: è evidente che le parole più cercate siano legate a fatti di cronaca particolarmente toccanti e la morte prematura della iena bionda più amata della televisione. ha coinvolto gli internauti Italiani. Il picco più alto legato al nome della giornalista bresciana si è infatti registrato nella settimana della sua scomparsa avvenuta lo scorso 13 agosto. Alla Toffa era toccato lo stesso primato già nel 2017, anno in cui ebbe il malore.

Un post condiviso da Blogtivvu.com – Gossip e TV (@blogtivvu_com) in data:

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI