Le diffide di Giuliano Condorelli e Natalia Paragoni al GF Vip: parla un avvocato famosissimo

17/02/2021 di Valentina Gambino

Le diffide di Giuliano Condorelli e Natalia Paragoni al GF Vip

Giuliano Condorelli ha diffidato tutti: come si può aggirare questo apparente problema? L’avvocato Annamaria Bernardini de Pace, ospite di Casa Chi, svela cosa sta per accadendo all’interno del Grande Fratello Vip, specie dopo le parole di Tommaso Zorzi che ha invitato Rosalinda Cannavò a prenderla come un “nullaosta”.

Le diffide di Giuliano Condorelli e Natalia Paragoni al GF Vip: parla un avvocato famosissimo

Tommaso Zorzi, che io trovo molto intelligente, ha capito che quella diffida non vale niente. Il mio sogno sarebbe difendere chiunque violasse quella diffida. Secondo voi la costituzione vale più o meno di Giuliano Condorelli? All’articolo 21 c’è la libertà di pensiero ed espressione e non esiste che uno diffidi. E se lo fa c’è sempre Rosalinda che ha vissuto la sua vita con… come cavolo si chiama? Giuliano! In questo modo non potrebbe uscire nessun libro e biografia.

C’è la possibilità di essere condannati qualora ci sia un’ingiuria. Il mio sogno è che tutto parlino di lui così facciamo una class action contro Giuliano: ci state?

Natalia Paragoni fece una diffida dopo le parole di Urtis e Dayane e, anche in questo caso, l’avvocato è chiarissima nell’esporre quanto valore abbia questa presa di posizione legale:

In quel caso valeva l’eventuale diffamazione ma non poteva consentirsi Giacomo Urtis di non parlare, poteva parlare quanto voleva. Questi che diffidano si sento dei fighi ma non ha senso.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI