Giulia De Lellis, niente quarantena dopo Dubai: lei risponde alle critiche e spiega perché – VIDEO

10/12/2020 di Emanuela Longo

Giulia De Lellis è tornata solo da poche ore dal viaggio di lavoro (e piacere insieme al neo fidanzato Carlo Beretta) a Dubai ed è stata prontamente presa di mira per non aver rispettato la quarantena come previsto quando si arriva dall’estero.

Giulia De Lellis non fa la quarantena dopo Dubai: ecco perché

Giulia De Lellis

L’influencer, neanche il tempo di fare ritorno da Dubai, già oggi era sul set del film di Fabio Volo, senza quindi passare prima per la quarantena. Giulia De Lellis, venendo per questo aspramente criticata, si è però difesa su Instagram (video in apertura):

Eccomi qua ragazzi, allora io ho finito le riprese. Grazie a tutti ovviamente per i messaggi… Ovviamente ho fatto il tampone, altrimenti sul set non mi fanno neanche avvicinare. È negativo.

La De Lellis, pronta a catapultarsi anche nel mondo del cinema, ha voluto fare chiarezza in maniera approfondita sul motivo per il quale non avrebbe fatto la quarantena ed ha precisato:

Non faccio la quarantena perché sono stata poco meno di 120 ore. Se si sta in quella fascia lì di ore non è obbligatoria la quarantena. Se si superano invece queste 120 ore circa bisogna fare la quarantena per forza. Quindi io sono potuta tornare serenamente a lavoro, ovviamente facendo test vari ecc, come è giusto che sia.

Tutto in regola, quindi, stando alle parole della diretta interessata.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI