Giulia De Lellis, il libro sulle corna tradotto e venduto all’estero: “Sotto choc!”

13/10/2019 di Emanuela Longo

Giulia De Lellis, il libro: ecco perché Stella Pulpo ha deciso di scrivere il libro con lei

Grandi soddisfazioni per Giulia De Lellis grazie al suo libro Le corna stanno bene su tutto. Dopo aver scalato le classifiche di vendita in Italia, ora è pronta a conquistare quelle mondiali in quanto il suo libro biografico sta per essere tradotto e venduto all’estero. A dare l’annuncio è stata la stessa Giulia De Lellis tramite le sue Instagram Stories. E’ stata proprio questa la notizia che l’ha raggiunta nelle passate ore al punto da sconvolgerla e sconvolgere di conseguenza tutti noi! Insomma, le corna a quanto pare continuano ad avere la meglio e lo dimostra il fatto che adesso il successo del suo libro è diventato a tutti gli effetti inarrestabile.

Giulia De Lellis al settimo cielo!

E’ stata la stessa Giulia De Lellis a rendere partecipi i suoi numerosi fan delle importanti novità che presto la riguarderanno e che fanno riferimento proprio al suo libro. “Mi è arrivata una notizia scioccante, non potevo non dirvela. Mi hanno appena detto che stanno arrivando delle richieste per far tradurre il mio libro anche all’estero. Quindi è stato richiesto da paesi esteri!”, ha esclamato.

La felicità per l’ex volto di Uomini e Donne ha raggiunto vette altissime al punto da farle dire: “Sono sconvolta. Già sto pensando a come tradurranno il mio titolo, a come lo storpieranno con parole stranissime, magari in cinese o in spagnolo. Non lo so. Comunque… bellissimo! Sono molto felice”.

La sua storia di tradimenti da parte dell’ex fidanzato Andrea Damante, dunque, lascerà molto presto i confini nazionali per entrare nelle librerie estere e conquistare anche i lettori stranieri.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Il libro di Giulia De Lellis tradotto anche all’estero: cosa ne pensate? 📚

Un post condiviso da Blogtivvu.com – Gossip e TV (@blogtivvu_com) in data:

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI