Giornalista in mutande diventa virale: Will Reeve spiega perché è successo (VIDEO)

29/04/2020 di Valentina Gambino

Il giornalista di Good Morning America che è stato beccato in onda senza pantaloni è diventato virale. A poche ore dal “fattaccio” il reporter, ha spiegato su Twitter perché è accaduto questo piccolo imprevisto in diretta. Will Reeve, figlio dell’ex Superman Christopher Reeve, ha svelato di avere indossato dei pantaloncini per un allenamento post-show, cercando di ottimizzare i tempi.

Giornalista in mutande diventa virale
Giornalista in mutande diventa virale

Giornalista in mutande: Will Reeve spiega perché è successo

Oggi, Will Reeve è tornato nello show, questa volta condividendo suggerimenti su “Zoom galateo”, (una delle applicazioni più usate in questo momento per le videochiamate, cliccare per credere). Nel frattempo il giornalista, tramite Twitter ha voluto spiegare l’accaduto:

Cercando di essere efficiente mi sono preparato per un allenamento post-GMA un po’ troppo presto stamattina. L’angolazione della telecamera, insieme ad amici, familiari e diverse centinaia di sconosciuti sui social media, mi ha fatto ripensare alla mia routine mattutina.

Qualsiasi consiglio sartoriale da parte di queste persone che indossano una cintura, pantaloni e scarpe durante le loro videochiamate di lavoro a casa è il benvenuto. Ora, torniamo al lavoro. Indossate i pantaloni.

Ad inizio articolo trovate il VIDEO incriminato.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI