Gianluca Grignani lasciato dalla moglie? “Vuole mettere casa in vendita, intorno ha il vuoto”, l’appello

21/07/2020 di Emanuela Longo

Gianluca Grignani

Cosa succede nella vita privata del cantante Gianluca Grignani? Dagospia ha rilanciato un articolo di MowMag il quale ha lanciato a sua volta un #SaveGrignani alla stregua di quanto sta accadendo per Britney Spears, con un titolo che lascia interdetti: “ecco perché Gianluca Grignani ha bisogno di aiuto”.

“Gianluca Grignani mollato dalla moglie”: cosa è successo?

Secondo quanto riportato dal portale, Gianluca Grignani sarebbe rimasto totalmente solo, sia sul piano privato che professionale. A quanto pare, infatti, il cantante sarebbe stato mollato dalla moglie Francesca con la quale era sposato dal 2003. Si legge in merito:

Mollato dalla moglie vuole mettere in vendita la casa-studio, tutto pur di pubblicare un mastodontico triplo album. Ma intorno ha il vuoto: chiuso lo storico Fun club, la comunicazione non professionale, la disorganizzazione dei live e la poca tutela della sua immagine.

Da qui la richiesta di aiuto:

Invece che per Britney Spears lanciamo l’appello per salvare quello che Vasco ha definito “il John Lennon italiano” prima che sia tardi.

Il declino sarebbe iniziato dal 2014, ovvero da quando Gianluca Grignani avrebbe deciso di azzerare il precedente staff per affidarsi “persone con poca o nessuna esperienza nell’ambito della musica e della comunicazione”. Le successive vicende personali hanno contribuito ad oscurare la sua immagine ed il nuovo staff avrebbe al tempo stesso “compiuto una rapida demolizione del rapporto artista-supporters”, ovviamente a suo scapito.

Anche i live sarebbero stati trasformati e l’ultimo suo grande progetto ha dovuto fare i conti con diversi ostacoli di fiducia e non solo. Attorno a lui si sarebbe così creato il vuoto al punto che, scrive ancora MowMag:

Dichiara in una radio nazionale che l’amore con la moglie è finito (ma gli auguriamo che sia un momento di pausa) e che è costretto a mettere in vendita la casa e nessuno se ne accorge. Noi sì, perché lo stimiamo e avremmo tanto voluto intervistarlo per parlare della situazione con lui direttamente. Ma nonostante le richieste, evidentemente non siamo tra i giornalisti graditi dall’attuale entourage.

 

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI