GF Vip, lo spasimante di Zorzi è un impostore? “Non è gay, ci prova con le ragazze e scrive cose pesanti”

16/11/2020 di Valentina Gambino

GF Vip, lo spasimante di Zorzi è un impostore?

Ieri sera durante Live è stata letta una missiva presumibilmente scritta dal “famoso” Simone che avrebbe mandato un aereo a Tommaso Zorzi nella Casa del Grande Fratello Vip. Il ragazzo si era palesato pure su Twitter, ma forse, non è come sembra.

GF Vip, lo spasimante di Tommaso Zorzi è un impostore?

Caro Tommy, voglio dirti che io e te siamo molto più simili di quanto tu possa immaginare. Mi hai fatto tre domande e, credimi, sono stato malissimo per non poterti rispondere e guardarti avvilito. Ma ora che ne ho l’occasione te lo dico: ho 25 anni, sono dei Gemelli e io stesso sono, come tu definisci, politicamente scorretto. Non hai idea, Tommy, di quante volte io sono stato male a vedere i tuoi momenti più bui, le tue insicurezze, le tue paure. Avrei voluto abbracciarti e dirti: “Io ci sono, Tommy!”. Non ti preoccupare, Tommy: io esisto e ti aspetto fuori sempre nel mio angolino, sempre a guardarti ogni giorno e con il cuore e la testa sempre su di te.

Questa la lettera che il fantomatico Simone avrebbe scritto a King Tommy Zorzi. Su Twitter però, in queste ore sta succedendo una vera rivolta. Secondo alcuni utenti, infatti, il ragazzo non sarebbe gay:

Simone non si chiama Simone ma Tamar ed é l’admin del gruppo Zorzines. Lui non è gay ma utilizza il gruppo per provarci con le ragazze facendole moderatrici e scrive in chat privata robe pesanti a sfondo sessuale per poi buttarle.

E ancora:

Simone per noi non è una novità, credo che sia giunto il momento di ricordare che personaggio è. Chiedo scusa per la grammatica, ma non è la mia lingua madre. Simone faceva la stessa cosa lo scorso anno per Andrea Denver. Continuava a motivare persone per farle aggiungere alla sua raccolta. Dopo molto tempo la gente iniziava a chiedergli dell’aereo, dato che la somma era stata raggiunta ma l’aereo non passava.

Inizialmente disse che aveva cambiato la frase perché quella nuova per lui era più bella e non aveva tempo per confrontarsi e decidere con gli altri. Disse la frase solo quando passò l’aereo. Però si venne a sapere che quell’areo era stato fatto da altre ragazze, ragazze che non sapevano nemmeno chi fosse questo Simone. Quando la gente iniziò a chiedere spiegazioni, Simone iniziava a insultarle per poi bloccarle.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI