GF Vip, quando Enock Barwuah fu arrestato nel 2002: tutti i “colpi di testa” del fratello di Balotelli

28/10/2020 di Valentina Gambino

Enock Barwuah e Mario Balotelli

Accusato di essere un “comodino”, Enock Barwuah ha ricevuto la visita di Mario Balotelli al Grande Fratello Vip per una “svegliata”. Il calciatore, accettando il consiglio tra le righe, ha pensato bene di aggredire verbalmente Guenda Goria, venendo richiamato pure da Alfonso Signorini. Proprio per via del carattere impulsivo, il gieffino ha collezionato – in passato – un po’ di guai, così come fa sapere il VicoloDelleNews.

GF Vip, quando Enock fu arrestato nel 2002: tutti i “colpi di testa” del fratello di Balotelli

Nel dicembre 2002 è stato arrestato – si legge sul sito – per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. Nel 2014 si è trovato a far baruffa con alcuni tifosi che l’hanno criticato perché alla fine del primo tempo di una partita che stava giocando, Enock ha pensato bene di urinare contro un muretto a pochi passi dal terreno di gioco, anziché rientrare negli spogliatoi e usufruire dei tradizionali servizi igienici.

Nel 2016 i due fratelli erano insieme di sabato all’alba quando è scoppiata una rissa che ha coinvolto una cinquantina di persone fuori da un locale e un trentatreenne ha perso tre dita di una mano. Nel 2019 rimedia una squalifica sul campo da calcio di 7 giornate per aver colpito con una manata a gioco fermo un avversario, causando l’espulsione immediata, dopo la quale Balo jr. ha pensato bene di aggredire anche l’arbitro e spingerlo. Il tutto dopo soli sei minuti dal suo ingesso in campo.

Ahhperò!

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI