GF Vip, chi sceglie e paga gli abiti dei Vipponi? Tutto sui look in prima serata

06/01/2021 di Emanuela Longo

Abiti gf vip

C’è un aspetto del GF Vip che appassiona particolarmente i telespettatori del reality di Canale 5, soprattutto in occasione di ogni nuova puntata in prima serata. Parliamo degli outfit spesso con prezzi da capogiro sfoggiati dai Vip e dei quali spesso vi abbiamo fatto un resoconto dettagliato: dalle camicie di Tommaso Zorzi a quello di Rosalinda Cannavò.

Abiti al GF Vip: scelta e chi li paga, ecco come funzionerebbe

Ci sono però alcuni ulteriori aspetti legati agli abiti dei Vip indossati in prima serata del tutto ignoti. Ad esempio: come funziona la scelta degli outfit? E chi paga i capi spesso costosissimi? Ed ancora, in che modo il GF Vip ha a che fare con questo tema?

A fornire tutte le risposte del caso ci ha pensato la pagina Instagram Influencerscloths che, nel riportare look e dettagli delle Vippone ha anche risposto alle curiosità dei follower spiegandone i meccanismi.

Intanto il GF Vip non avrebbe alcun accordo con brand legati ai vestiti dei concorrenti. In alcuni casi, inoltre, pare proprio che gli abiti – scelti da una persona fidata o da uno stylist – possano essere anche affittati se non comprati direttamente dal Vip. Nel caso di abiti affittati saranno poi restituiti alle boutique.

Chi decide invece quali sono gli abiti da indossare in puntata? Spiega ancora la pagine Instagram specializzata in look e outfit da influencer:

In linea di massima i concorrenti prima di entrare scelgono un tot di capi che vorrebbero indossare e li lasciano all’agenzia/allo stylist o a chi si occupa di farli entrare mano a mano per la puntata. Una volta entrati tutti quelli scelti precedentemente, c’è qualcuno che li sceglie per loro e glieli manda.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI