Gara GP Spagna, MotoGP 2019: diretta tv, orari e info streaming

05/05/2019 di Vincenzo Faraone

MotoGP

Questa domenica 5 maggio 2019, si torna in sella della MotoGP in occasione del nuovo Gran Premio di Motomondiale 2019 che si correrà in Spagna. Nuova emozionante tappa del Mondiale giunto al suo quarto appuntamento e che vedrà la gara conclusiva andare in scena proprio oggi, nel primo pomeriggio, sul tracciato di Jerez de la Frontera. Prima di scoprire tutte le informazioni sugli orari di messa in onda del GP Spagna di MotoGP, ecco a seguire come sono andate le qualifiche ufficiali di ieri con la griglia di partenza in occasione della gara conclusiva odierna.

MotoGP GP Spagna 2019: diretta gara

Siamo giunti al quarto appuntamento con il Motomondiale 2019 e questa domenica i riflettori saranno tutti puntati sulla gara di MotoGP Spagna. Ecco di seguito i risultati delle qualifiche che si sono corse ieri: Fabio Quartararo sorprende tutti e centra la pole position nel GP di Spagna, la sua prima in carriera in MotoGP. Il francese ha girato in 1’36”880, tenendosi dietro l’altra Yamaha Petronas di Franco Morbidelli, in una giornata memorabile per le M1 satelliti. Marc Marquez completa la prima fila, davanti alla Ducati di Dovizioso (4°). Settima l’altra Desmosedici di Petrucci, solamente 13° Rossi, che non è riuscito a superare il taglio del Q1.

Televisivamente parlando, la gara di del Gran Premio Spagna 2019 sarà in diretta su Sky Sport MotoGP (canale 208) oggi alle 14.00 per quanto riguarda la MotoGP, anticipata alle 12.20 dalla gara di Moto2 e alle 11 da quella di Moto 3, come sempre sul canale dedicato di Sky. Diretta streaming, infine, grazie al servizio SkyGo per i soli abbonati.

E per la differita in chiaro? Niente paura, la distanza questa volta sarà minima come assicura TV8: alle 14.00 la differita della gara di Moto3, alle 15.20 di Moto2 ed infine alle 17.00 la differita della gara di MotoGP. In questo caso però, niente visione in streaming.

Amante dello sport, mi piace guardarlo e scriverne. Amo il calcio e la F1.

COMMENTI