Gabriele Rossi, nuovo idolo di Un passo dal cielo: “Adesso spero proprio che mi si aprano le porte del cinema”

14/05/2011 di Luana Zotti

Gabriele Rossi, attore della fiction televisiva “Un passo dal cielo” trasmessa su Rai Uno, dove recita insieme a Terence Hill e Katia Ricciarelli, ha conquistato milioni di ragazzine. Successo più che meritato. “Non mi aspettavo tutto questo successo, più che altro me lo auguravo, considerata la bella storia che raccontiamo” – dice Gabriele al settimanale “Vero Tv”. “Devo riconoscere che gli ascolti sono davvero ottimi”.

Soprattutto l’aver recitato accanto ad un grande attore, come Terence Hill. “E’ stato emozionante e stimolante” – prosegue il giovane attore 23enne. “Ritrovarsi accanto a un mito vivente della cinematografia, non capita certo tutti i giorni. Quella di Un passo dal cielo è senz’altro una delle migliori esperienze professionali che potessi desiderare, anche per la particolarità del personaggio che interpreto: un ragazzo difficile che si innamora di una ragazza non vedente”.

Nel frattempo, è occupato a girare le nuove puntate della terza serie di “Tutti pazzi per amore”.  E, rivela alcune anticipazioni. “Sono al settimo cielo per il successo riscosso dal mio personaggio, che, in questa terza stagione, avrà ancora più spazio e regalerà tante sorprese al pubblico. Specialmente per quel che riguarda la sua storia con Cristina, interpretata da Nicole Murgia. E a fare da sfondo alle loro avventure, oltre alla consueta location, ci sarà pure una nuova casa”.

Gli impegni lavorativi, si sa, lo tengono lontano dall’amore. Non ha tempo per pensare all’amore. In questo periodo, infatti, Gabriele è single. “Ho concluso da qualche mese una storia d’amore importante. Eravamo molto legati, ma a un certo punto, quando ci siamo resi conto che le cose tra di noi non andavano bene, ci siamo  lasciati di comune accordo”.

Gabriele ha raggiunto gli obiettivi che si era prefissato e ora spera, di approdare nel mondo del cinema.

COMMENTI