Gabriele Paolini al telefono con Blog Tivvù: “Sciopererò finchè non saprò che Davide Flauto sta bene. Ho pianto solo per lui”

17/01/2010 di Redazione

Come già anticipato questa mattina Gabriele Paolini ha inviato una mail presso la nostra redazione al fine di annunciare l’inizio del suo sciopero della fame e delle sete.

Colui che tutt’Italia conosce come “il disturbatore catodico per antonomasia” si presenta, questa volta, sotto nuove vesti. La motivazione di questo sciopero è riconducibile all’uscita di Davide Flauto, inaspettata, a distanza di poche ore dall’inizio del serale di Amici.

Che c’entrano Paolini e Flauto, vi starete giustamente chiedendo. Anche noi ci siamo posti la stessa domanda, a fronte di ciò abbiamo interrogato il diretto interessato il quale ci ha spiegato che Davide l’ha, in qualche modo, riportato alla vita. In seguito a una forte depressione Paolini ha ritrovato la pace e il sorriso attraverso gli occhi e il canto di Davide.
Il suo obiettivo ora, condiviso da moltissimi fans del cantante dalla nera criniera, è quello di sapere cosa sia realmente accaduto… nella speranza, non ancora abbandonata, di vederlo al serale.

Ecco il contenuto di questa particolare intervista audio.

COMMENTI