Francesco Facchinetti su Alessia Marcuzzi: “Lei è una donna da sposare, la persona che aspettavo da sempre”

19/04/2011 di Luana Zotti

Francesco Facchinetti nuovo presentatore del varietà di Rai uno “Ciak…si canta” insieme alla sua compagna di viaggio, la bellissima Belen Rodriguez. Quest’anno si è deciso di puntare su due personaggi giovani, a dimostrazione che sulla rete ammiraglia della Rai funzionano anche conduttori giovani.

Quando mi hanno proposto Ciak…si canta” – afferma Francesco – “ho detto immediatamente di sì. Questo perché la considero una trasmissione nelle mie corde, visto che ci saranno tutti gli ingredienti per divertirsi e per intrattenere il pubblico di Raiuno”. Il varietà è già cominciato e le puntate saranno otto in totale. Il tutto si svolgerà in diretta presso l’Auditorium della Rai di Napoli. E il luogo non è dispiaciuto a Francesco, anzi, come lui stesso afferma: “Di questa location sono felice, anche perché, sin dal mio arrivo nel capoluogo partenopeo, sono stato accolto con il consueto calore che contraddistingue la gente del posto e ne ho approfittato anche per fare incetta di pizza e delle altre specialità della cucina napoletana”.

Con Belen si è subito creata armonia ed è nata una bella amicizia. Di lei Francesco dice: “Belen è una splendida compagna d’avventura. E’ il personaggio del momento e merita tutto il successo che sta ottenendo: oltre a essere una bellissima ragazza ha anche un talento incredibile. Balla, canta e recita con una tale grazia…”.

Se dal punto di vista lavorativo tutto procede per il verso giusto, anche dal punto di vista privato le cose non sono da meno. Francesco, infatti, oltre ad essere il compagno di Alessia Marcuzzi, tra qualche mese diventerà padre di una bambina e il solo pensiero lo riempie di gioia. “La storia con Alessia va a gonfie vele, la sposerei anche domani, e la sua gravidanza è quanto di meglio potesse capitarci. Se penso che tra qualche mese diventerò padre, mi si riempie il cuore di gioia. Il nome non lo abbiamo ancora deciso: sicuramente lo sceglierà lei, oppure lo faremo insieme quando l’avremo vista per la prima volta in faccia. Non vedo l’ora, anche se per il momento dovrò accontentarmi di vederla nelle ecografie”.

COMMENTI