Francesco Facchinetti: “Se X Factor finisse, non escludo atti di protesta”. Mara Maionchi ad Amici? “Ci rimarrei malissimo”

20/12/2010 di Laura Errico

Francesco Facchinetti ha parlato, in un’intervista a Vanity Fair, di X Factor, il talent musicale della seconda rete Rai, che conduce fin dalla prima edizione, e di Mara Maionchi, che approderà ad Amici di Maria De Filippi.

Il presentatore della Rai ha affermato che è vero che forse non ci sarà la quinta edizione di X Factor, ma il rischio è lo stesso di quello degli anni scorsi. Ciò, ha spiegato, è dovuto al fatto che il talent show di RaiDue è “grande” e “dispendioso” e “passa sotto il vaglio di molte persone”. Comunque alla fine sarà il direttore a decidere se ci sarà o meno la nuova edizione di X Factor, ma lui spera di si, perchè la metà dei ragazzi dai 16 ai 25 anni che iniziano a cantare passano da Amici o da X Factor.

Poi, sempre riguardo al rischio di chiusura della trasmissione, ha asserito che cantanti usciti da X Factor come Marco Mengoni, Giusy Ferreri e Noemi hanno venduto milioni di copie e hanno raggiunto i primi posti in classifica.

Se X Factor finisse, farebbe male alla televisione. Ed io, da amante della musica, me la prenderei molto: non dico che m’incatenerei al cavallo di viale Mazzini, ma non escludo qualche atto di protesta,

ha concluso il fidanzato di Alessia Marcuzzi sulla possobile chiusura di X Factor.

Per quanto concerne la possibilità di vedere Mara Maionchi al serale di Amici (possibilità ormai certa per le dichiarazioni rilasciate dalla produttrice discografica nell’ultima puntata di Verissimo), Francesco Facchinetti ha detto che lui è come San Tommaso, vuole “toccare con mano o comunque verificare” e cioè vuole prima vedere l’ex giudice di X Factor nel programma di Maria De Filippi. Comunque se la vedrà nella trasmissione di Canale 5, ha asserito che ci rimarrà malissimo, proprio come se vedesse Javier Zanetti, il capitano della sua squadra del cuore, l’Inter, andare a giocare al Milan.

COMMENTI