Francesca Pascale e Paola Turci, interviene Cecchi Paone e conferma la loro relazione

10/08/2020 di Valentina Gambino

Cecchi Paone parla della storia d’amore tra Francesca Pascale e Paola Turci

Francesca Pascale e Paola Turci hanno acceso il gossip dell’estate 2020. Dopo la separazione da Silvio Berlusconi, la campana è stata paparazzata mentre bacia la cantante su uno yacht di 25 metri, scatenando la rete tra critiche e omofobia.

Cecchi Paone parla della storia d’amore tra Francesca Pascale e Paola Turci

Candida Morvillo tramite un interessantissimo articolo per Il Corriere della Sera, ha raggiunto Alessandro Cecchi Paone, grande amico di Francesca Pascale. Nel 2014 proprio la napoletana si schiera apertamente dalla parte dei diritti gay e, di quella occasione, l’amico Cecchi Paone ricorda:

Si beccò attacchi durissimi. Daniela Santanchè e Maurizio Gasparri la accusavano di spostare il partito a sinistra.

Lo scorso marzo, la Pascale intervistata dall’Huffington Post, parla di orientamento sessuale:

Non amo le definizioni né le categorie. Ora amo Silvio Berlusconi, ma se domani mi innamorassi di una donna, che male ci sarebbe? In amore, tutto è possibile.

Ed oggi, Alessandro Cecchi Paone raggiunto da Candida Morvillo per il Corriere della Sera specifica:

Io l’ho sempre vista innamoratissima di Berlusconi. Non ho mai avuto dubbi sulla sua sincerità. Come insegna la scuola radicale, Francesca metteva insieme il sacrosanto principio di libertà e l’impegno di sentimenti e corpi affinché il privato fosse politico e il politico privato. (fonte: Blogtivvu.com) Mi ha sempre detto: se capitasse a me, come è capitato a te di innamorarmi di una persona del mio sesso, non ci troverei nulla di male.

Mi cercò lei per riflettere sul fatto che il centrodestra non poteva essere appannaggio del mondo post clerico fascista, dei Giovanardi, dei Formigoni, delle Roccella. Da attivista di Forza Italia soprattutto in Campania, voleva tenere viva l’anima libertaria del partito. (fonte: Blogtivvu.com) Aveva aperto i canali con Antonello Sannino dell’Arcigay e con Daniele Priori di GayLib e mi coinvolse in molti incontri, per il ruolo che ho sempre avuto nel partito e in azienda, a Mediaset, come divulgatore.

Un giorno, mi trovai a pranzo da solo con lei e con Berlusconi, e lui stesso mi chiese di starle vicino e anche di aiutarla a individuare un progetto di Legge per le Unioni Civili che potesse essere accettato dal centrodestra. Poi, vollero conoscere il mio fidanzato. Ci invitarono al matrimonio della sorella di Francesca a Ravello.

E sulla nuova storia d’amore tra Francesca Pascale e Paola Turci, Cecchi Paone aggiunge:

Non perché sia stato testimone di sue inclinazioni saffiche, ma perché abbiamo parlato tanto della sessualità che non è codificata una volta per tutte. (fonte: Blogtivvu.com) Le ho mandato un messaggio affettuoso e mi ha ringraziato. Che viva la sua storia alla luce del sole è enormemente importante: l’accettazione dell’omosessualità maschile è passata, quella dell’omosessualità femminile no. Ci sono donne famose che fanno politica o spettacolo e ancora si nascondono.

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI