Francesca Fioretti: “Stando nel GF si diventa scemi”; critica la Tv italiana ma rifarebbe il reality

07/07/2010 di Emanuela Longo

Se volessimo stilare una classifica delle donne più belle e chiacchierate di tutte le edizioni del reality show più spiato d’Italia, Grande Fratello, Francesca Fioretti è destinata ad accaparrarsi a pieno titolo, il gradino più alto del podio.

Dopo essere stata promossa da Maxim “donna perfetta” e la più bella del Grande Fratello, e dopo aver impazzato sulle pagine dei rotocalchi per la sua relazione amorosa con il trionfatore della nona edizione del GF, Ferdi Berisa, la Fioretti torna a far parlare di sè, rilasciando delle dichiarazioni forti nei confronti del reality che l’ha portata alla ribalta e continuando a sparare a zero sullo stesso Ferdi:

Stando nella casa dopo un po’ si diventa scemi, per questo ho perso la testa per Ferdi. Io e lui siamo finiti in rapporti pessimi. È stato un errore dovuto allo stato di rincoglionimento in cui uno, prima o poi, cade stando lì dentro. Se lo avessi incontrato nella vita normale, non mi sarei mai invaghita di lui.


Eppure, la sexy Fioretti non rifiuterebbe affatto un’altra partecipazione al GF, pur cambiando qualche atteggiamento; Francesca lo rifarebbe,

ma con più furbizia. Sono entrata a edizione in corso, psicologicamente impreparata, destabilizzando gli equilibri della casa.

Nonostante il successo regalatole proprio dalla televisione, copiose critiche da parte dell’ex gieffina giungono proprio nei confronti della tv nostrana:

È vecchia, non dà spazio ai giovani, è un po’ come la politica, le persone sono sempre le stesse.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI