Formula 1, Coronavirus: cancellato il GP di Monaco 2020, decisione storica

20/03/2020 di Emanuela Longo

Formula 1

Anche la Formula 1 sta attraversando un brutto momento legato al Coronavirus. Nelle passate ore è giunta l’ufficialità: il GP di Formula 1 d Monaco non si correrà il 24 maggio come era previsto in calendario. La colpa è ancora una volta dell’emergenza Coronavirus che ha colpito tra gli altri anche il Principe Alberto di Monaco. Di conseguenza non ci sarebbero più le condizioni per svolgere l’evento in sicurezza.

Formula 1, Coronavirus: cancellato il GP di Monaco 2020

Niente GP di Monaco 2020, dunque. E questo Gran Premio di Formula 1 va ad aggiungersi alla lunga lista di gare annullate e che potrebbe ora allungarsi ulteriormente. Dopo i GP di Australia, Bahrain, Vietnam, Cina, Olanda e Spagna, quello di Monaco diventa il settimo ad essere rimandato a data da destinarsi.

Si tratta di un vero e proprio evento storico dal momento che non accadeva dal 1954. Nel comunicato dell’Automobile Club de Monaco si legge:

L’attuale situazione relativa alla pandemia mondiale e allo sconosciuto percorso di evoluzione, la pressione su tutte le imprese coinvolte, la mancanza di disponibilità della forza lavoro indispensabile e dei volontari (oltre 1500) richiesti per l’organizzazione dell’evento, fanno sì che la situazione non sia più sostenibile.

In attesa dell’ufficialità la Formula 1 2020 potrebbe ripartire da Baku ma ciò si saprà solo quando la pandemia concederà ai vertici della Formula 1 di effettuare una programmazione più concreta.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI