Formula 1 2013, il GP di Bahrain in diretta Tv: Rai, Sky e Streaming

21/04/2013 di Federico Lanza

Finalmente oggi si accendono ufficialmente i motori in vista dell’attesa quarta prova di Formula 1 con il GP del Bahrain che si correrà sul circuito di Sakhir, dopo le precedenti giornate dedicate alle prove libere e, successivamente alle qualifiche. La pole position del Gran Premio del Bahrain ieri è stata conquistata da Nico Rosberg, che quest’oggi sarà il primo a partire davanti a tutti grazie al tempo di 1’32″330 conquistato con la sua Mercedes, battendo per un soffio Vettel e lasciandosi alle spalle, insieme a lui, anche Alonso, campione dell’ultimo GP di Cina. In quarta posizione, un’altra Ferrari, quella di Felipe Massa. Ma andiamo a vedere dove e come sarà possibile assistere alla gara vera e propria del GP del Bahrain, che vedrà i motori accendersi nel primo pomeriggio con partenza alle 14:00 in punto.

Questo quarto Gran Premio, a differenza del precedente, andrà in onda alle ore 14, in diretta sul canale di Sky interamente dedicato alla Formula 1 ed appositamente realizzato in vista della stagione 2013, Sky Sport F1. La Rai, dunque, questa volta dovrà accontentarsi della differita, situazione che assolutamente non va bene ai suoi telespettatori, come abbiamo avuto modo di comprendere dai commenti ai nostri articoli, dove contestavano i pochi live concessi dalla tv di Stato. Ricordiamo infatti che la Rai, in questa stagione 2013 di Formula 1, godrà solo di 9 live su 19 e, dopo il GP di Cina ne avrà solo altri otto a disposizione (il prossimo sarà quello di Spagna, quinto GP che si correrà sul circuito di Catalunya il prossimo 12 maggio).

Tornando alla programmazione prevista per la giornata odierna dedicata alla gara, dunque, appuntamento alle ore 14:00 con la diretta di Sky, raccontata da Carlo Vanzini ed introdotta da Sarah Winkhaus in compagnia di Jacques Villeneuve sempre su Sky Sport F1. Per la differita si dovrà attendere la prima serata con appuntamento su RaiDue a partire dalle ore 21:00 introdotto dalla trasmissione Pole Position. Una differita che ovviamente porterà a non pochi malumori, considerando la lunga attesa tra quando i nomi sul podio inizieranno a circolare sul web e nei vari Tg e la messa in onda della gara ormai ultimata da tempo.

Ricordiamo infine che anche questo GP potrà essere seguito in streaming live tramite il servizio Sky Go per gli abbonati Sky e tramite il sito web ufficiale della Rai per chi vorrà vederlo in differita nella prima serata odierna. A seguire, la programmazione completa relativa alla giornata odierna:

Domenica 21 aprile
Gara: 14:00 (diretta Sky F1 HD, differita RaiDue ore 21:00)

COMMENTI