Fiorello “tuona”: “Tiziano Ferro ha fatto una cosa grave, campagna d’odio contro di me”

07/02/2020 di Valentina Gambino

Sanremo 2020, Fiorello contro Tiziano Ferro

Fiorello è molto arrabbiato (o almeno così pare). Dopo la battuta di Tiziano Ferro della serata di mercoledì (clicca qui per recuperarla) di Sanremo 2020, il comico siciliano parla addirittura di campagna d’odio nei suoi confronti. Ieri il cantautore di Latina, ha perfino scritto una lettera di scuse che non gli ha potuto consegnare data l’assenza.

Fiorello “tuona” contro Tiziano Ferro: “Ha fatto una cosa grave”

E se secondo il Corriere della Sera Fiorello avrebbe addirittura minacciato di lasciare il Festival di Sanremo sul più bello, secondo TPI la questione è particolarmente spinosa e non si è certamente alleggerita nonostante le scuse pubbliche di Tiziano Ferro.

Ecco cosa ha detto Rosario intervistato da Selvaggia Lucarelli:

Non è giusto darmi del permaloso come se mi fossi arrabbiato per nulla, accetto le critiche, accetto che si dica che non faccio ridere, qualunque cosa, ma Tiziano Ferro ha fatto una cosa che non si fa.

Tiziano Ferro un po’ di tempo fa ha detto in tv che le parole hanno un peso (a Che tempo che fa, a novembre), ed è vero. Dopo che ha lanciato sul palco l’hashtag #fiorellostattezitto, ho ricevuto insulti tremendi per 24 ore. Tu lanci un hashtag dal palco di Sanremo e sai cosa scateni, come se poi fosse colpa mia se ci sono 50.000 ospiti e si fa tardi la sera. Noi parliamo tanto di cyberbullismo e non valutiamo le conseguenze? C’è un vigile che si è suicidato in questi giorni per gli attacchi sul web.

Selvaggia Lucarelli ha poi provato a far capire a Fiorello che Tiziano Ferro non è certamente responsabile di ciò che scrivono gli internauti, ma Rosario ha nuovamente replicato:

Ah, quindi Tiziano Ferro non è responsabile? Lui lancia un hashtag, lo immagina che i suoi fan lo seguiranno e mi insulteranno. Ha fatto una cosa grave. Ha lanciato una campagna d’odio nei miei confronti, questo devi dirlo, non puoi ignorarlo.

Campagna d’odio lanciata da Tiziano Ferro? Noi ci rifiutiamo anche solo di pensarlo: voi da che parte state?

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI