Film in TV, oggi 15 settembre 2019: Genova ore 11:36, The Great Wall e le altre proposte

15/09/2019 di Valentina Gambino

Film in TV

Film in Tv di oggi, domenica 15 settembre 2019: ecco quali saranno le proposte cinematografiche per il prime time odierno. La programmazione domenicale prevede numerosi titoli interessanti sul piccolo schermo e che vanno ad inserirsi tra le varie trasmissioni della serata. Se i tanti programmi Rai e Mediaset in onda stasera in Tv non sono di vostro gradimento, potreste sempre valutare la visione di uno dei film in onda oggi. I generi proposti saranno per tutti i gusti, anche quelli dei telespettatori più esigenti. Pronti a scoprire i film in onda questa stasera? La visione come sempre è garantita a partire dalle ore 21.10 circa. Ecco la nostra speciale e ricca selezione per il prime time odierno.

Film in TV, Genova ore 11:36, il documentario di Raitre

Genova ore 11:36 è una “non fiction”, un film che racconta da un punto di vista diverso il crollo del ponte Morandi. Non una video inchiesta sulle responsabilità, ma un tentativo di ridare dignità e memoria a chi ha perso la vita e a chi rimarrà segnato per sempre da quell’incredibile accadimento. Il documentario parte dalle immagini esclusive realizzate subito dopo il crollo e nei 5 giorni successivi.

The Great Wall, il film di Italia 1

Film in TV, oggi 15 settembre – Due mercenari europei giunti in Cina per recuperare la polvere nera, antenata della polvere da sparo, vengono catturati da un misterioso esercito accampato sulla Grande Muraglia. La loro missione diventerà quella di proteggere l’umanita’ da orde di creature mostruose.

Unknown – Senza identità, su Rete 4

Dopo essersi risvegliato dal coma, il Dottor Martin Harris scopre che qualcuno gli ha rubato l’identità e che nessuno, neanche i suoi familiari, sembra riconoscerlo. Con l’aiuto di Gina, giovane e preziosa alleata, Martin cercherà di scoprire cosa sia successo e di riprendersi la sua identità…

Due settimane per innamorarsi, il film in tv di La5

George Wade, affascinante e favolosamente ricco, ha bisogno di un nuovo avvocato per la società che gestisce insieme al fratello Howard, la Wade Corporation. D’abitudine George assume belle avvocatesse con scarso talento, che alla fine combinano qualche guaio. Quando Lucy Kelson, brillante avvocatessa ambientalista laureata ad Harvard, si presenta a George intenzionata ad impedire che la sua società demolisca il Community Center per costruire una serie di condomini, George, su pressione di Howard che vuole per la società un avvocato competente, decide di assumerla…

 

Visualizza questo post su Instagram

 

😋🖤 #mattdamon

Un post condiviso da M.D (@mattdamon_usa) in data:

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI