Film in Tv, oggi 1 settembre 2019: L’ora più buia, La rivolta delle ex, Tutta colpa di Freud

01/09/2019 di Emanuela Longo

Film in Tv di oggi, domenica 1 settembre 2019: quali saranno le proposte cinematografiche per questa sera? La programmazione di fine estate anche in questa giornata festiva continua ad avere in serbo diversi titoli proposti sul piccolo schermo e che vanno ad inserirsi tra le fiction, le serie tv e l’intrattenimento. Se i tanti programmi Rai e Mediaset in onda stasera in Tv non sono di vostro gradimento, potreste sempre valutare la visione di uno dei film in onda oggi. Tanti i generi per tutti i gusti, anche quelli dei telespettatori più esigenti. Pronti a scoprire i film in onda questa stasera? La visione come sempre è garantita a partire dalle ore 21.10 circa. Ecco la nostra speciale e ricca selezione per il prime time odierno.

The Sentinel, film thriller stasera su Rai3

Garrison è stato nominato a capo della sicurezza della moglie dell’attuale presidente degli USA Ballantines. Dopo un attentato al presidente, Garrison viene accusato di tradimento ma in realtà è vittima di un complotto. Garrison ha anche una relazione con la first lady

L’ora più buia, film drammatico stasera su Canale 5

Premio Oscar a G.Oldman come Miglior Attore. 1940: l’Inghilterra vive uno dei suoi momenti più cupi, ma il Primo Ministro Churchill guida il popolo.

La rivolta delle ex, film commedia stasera su Italia 1

Connor Mead è un celebre fotografo con la fama, meritata, di Dongiovanni. Non solo approfitta di continuo del suo enorme successo con le donne, ma vive da eterno adolescente e vede cone una follia il matrimonio imminente di suo fratello Paul. Ma proprio quando crede di essere riuscito a dissuaderlo, nella notte gli appaiono i fantasmi delle sue ex, che gli mostrano il suo triste futuro. E al risveglio capisce che deve darsi da fare per cambiare qualcosa.

Tutta colpa di Freud, film commedia stasera su La5

Francesco Taramelliè un analista alle prese con tre casi disperati: una libraia che si innamora di un ladro di libri; una ragazza omosessuale che decide di diventare etero; e una diciottenne che perde la testa per un cinquantenne. Ma il più turbato è l’analista stesso, padre single dei tre casi disperati.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI