“Filippo Nardi? Schifo per quello che ha fatto”: Antonella Elia durissima dopo la sua squalifica

19/12/2020 di Emanuela Longo

Antonella Elia

Antonella Elia si è detta sconcertata dalle frasi choc pronunciate da Filippo Nardi nella Casa del Grande Fratello Vip e che lo hanno portato direttamente fuori dal reality. Ieri sera, infatti, abbiamo assistito alla sua squalifica ed oggi sono arrivate le sue prime parole a freddo, delle scuse forse poco convincenti ma che indubbiamente non sono sufficienti a giustificare quanto accaduto nei giorni scorsi.

Antonella Elia commenta le frasi squallide di Filippo Nardi

Ospite della trasmissione di Canale 5, Verissimo, Antonella Elia, opinionista del GF Vip ed ex gieffina, ha voluto dire la sua, senza mezzi termini, proprio sul comportamento di Filippo Nardi nella Casa di Cinecittà, all’indomani dalla sua squalifica inevitabile:

Sono disgustata perchè è inaccettabile che in una società come la nostra, evoluta, ci siano ancora personaggi che si nascondono dietro l’apparenza, la nobiltà… e poi ricopre una signora di frasi ignobili!

Io l’ho definito Lurch della famiglia Addams, non perchè lui sia un sessista, maleducato e cafone eh? Ma credo che quest’uomo che ha perso tutta la nobiltà di cui si vantava abbia creduto di fare dell’ironia. Quello di cui lui ha parlato è inqualificabile, quello con Maria Teresa che si addormenta, proporre una cosa… io non la ripeto… un gioco sessuale, chiamando a raccolta altri maschi per fare questo schifo. Credo che ci voglia una bassezza umana e culturale inenarrabile per dire quello che ha detto e cercare di farlo passare col senso dell’ironia… pensava di essere spiritoso, questa è la decadenza morale che molte volte si riscontra negli uomini. Certe volte noi donne dovremmo farci conoscere per quello che siamo.

Quindi ha commentato la decisione del GF Vip di squalificarlo dal gioco:

D’accordo con la decisione del GF, mi addolora molto perchè anche la maschera del gentiluomo e dell’uomo vissuto e finalmente caduta per cosa? Il nulla, lo schifo, l’abuso. Dopo 3-4 giorni… essere mandato via così credo sia una macchia che non si leverà facilmente dal suo curriculum.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI