“Il falò di Ciavy e Valeria? Momento difficile!”, Filippo Bisciglia parla di Temptation Island e svela anche la sua scena preferita

31/07/2020 di Valentina Gambino

Filippo Bisciglia

Filippo Bisciglia è stato, anche questo anno, impeccabile nella sua settima conduzione di Temptation Island. Intervistato tra le pagine di Uomini e Donne Magazine, il presentatore romano ha parlato del momento più difficile di questa edizione, menzionando Ciavy e Valeria e il loro falò di confronto particolarmente teso.

“Il falò di Ciavy e Valeria? Momento difficile!”, Filippo Bisciglia parla di Temptation Island

Il momento più difficile è stato il falò tra Ciavy e Valeria. Il mio ruolo è quello del confidente, di colui che al falò cerca di ascoltare le emozioni delle coppie, ma durante il loro confronto finale è uscito il Filippo di tutti i giorni, che se vede un uomo discutere animatamente con una donna, interviene per placare gli animi. Ciavy era molto deluso e ognuno reagisce in base alle proprie sensazioni ma se avesse lasciato a Valeria la possibilità di replicare, piuttosto che parlarle sopra, sarebbe stato sicuramente meglio.

Filippo Bisciglia parla poi di Antonella Elia e Pietro Delle Piane:

Antonella è come la vedete, una donna che quando viene attaccata, si difende. Ha un carattere particolare, delle reazioni imprevedibili, ma è solo ed esclusivamente perché ha un passato difficile, come lei stessa ha raccontato, ed è una persona che ha sofferto. Reagisce quando viene ferita ma ha un animo buono.

Il conduttore di Temptation Island, conclude svelando quale sia stata la sua scena preferita di questa edizione un po’ moscia nonostante gli ascolti record:

Durante la prima puntata mi sono commosso ascoltando Annamaria parlare con Antonella della sua vita e del suo rapporto con Antonio. Lei è una donna dolcissima. E poi resta una scena cult: quella in cui Antonella, mentre Sofia le parlava di se stessa in terza persona, le chiede ‘Chi è Sofia?’ (ride, ndr).

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI