Fidanzato di Francesca Cipriani smentisce flirt con Soleil ma svela la particolare richiesta dell’influencer

16/11/2021 di Emanuela Longo

Fidanzato Francesca Cipriani su Soleil

Il fidanzato di Francesca Cipriani, Alessandro Rossi, è stato ieri ospite di Barbara d’Urso a Pomeriggio 5, rendendosi autore di una serie di rivelazioni. Il giovane imprenditore romagnolo, nelle passate settimane ha avuto la possibilità non solo di rivedere la fidanzata ma anche di soggiornare nella Casa del GF Vip per alcuni giorni.

Fidanzato di Francesca Cipriani: il retroscena su Soleil

Ospite nel salotto televisivo di Barbara d’Urso, il fidanzato della Cipriani è stato interpellato in merito al gossip che lo vedrebbe protagonista di un flirt con Soleil Sorge. Il ragazzo ha prontamente smentito asserendo di non aver mai visto la Vippona ma di averla contattata solo per ragioni lavorative.

A tal fine, Alessandro ha svelato un retroscena che in realtà non era del tutto inedito poiché ne aveva già parlato in una precedente intervista, svelando di una richiesta particolare che Soleil gli avrebbe fatto sempre in ambito lavorativo.

Il fidanzato di Francesca Cipriani di mestiere fa il costruttore e secondo quanto svelato a Barbara d’Urso, Soleil si sarebbe offerta di pagare il suo lavoro con storie su Instagram, dunque promozione, anziché denaro. Una “scambio” che tuttavia non sarebbe convenuto economicamente ad Alessandro che avrebbe quindi declinato l’offerta.

La Cipriani sarebbe già a conoscenza di questo e di fatto se ne era parlato anche nel corso il Grande Fratello Vip. Ecco le parole di Alessandro:

Io costruisco le case per i personaggi famosi. Faccio anche ristrutturazioni edili. Mi aveva chiesto se nella casa nuova dove andava a vivere le facevo uno scambio merci con gli arredamenti. Non ho accettato perché non mi conveniva economicamente.

Una cosa è certa, dunque: nessun flirt tra l’influencer ed il fidanzato della Cipriani.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI