“Fidanzata ha provato ad ucciderlo”: ex di Temptation Island accoltellato – VIDEO

27/10/2020 di Emanuela Longo

In tanti lo ricorderanno per la sua partecipazione a Temptation Island in coppia con l’ormai ex fidanzata Lara Zorzetto da poco diventata mamma. Lui si chiama Michael De Giorgio e la scorsa è stato coinvolto in una brutta aggressione che potrebbe aver messo a repentaglio l’uso della mano sinistra. Ad aggredirlo con una forbice, stando al suo racconto, sarebbe stata la sua attuale fidanzata.

Ex di Temptation Island accoltellato dalla fidanzata

In un messaggio molto generico e per nulla ricco di dettagli, Michael De Giorgio nelle passate ore ha fatto sapere di essere stato vittima di un grave ferimento alla mano. Nelle sue Instagram Stories ha postato prima l’immagine molto eloquente della mano insanguinata per poi scrivere:

Questa note sono stato ferito con una forbice, è entrata ed uscita dall’altra parte del polso. Ha lesionato i tendini ed ho rischiato l’emorragia. Sono da poco uscito dalla sala operatoria e ci tenevo a rassicurare tutti, amici e non: l’intervento è andato bene. Non si sa ancora se mi rimarranno delle limitazioni motore, non voglio nemmeno pensarci. Grazie a chi stanotte mi è stato vicino nel momento del bisogno. Il dolore più grande è dentro al petto e per questo purtroppo non c’è cura.

Poco dopo è stata Deianira Marzano a rivelare quanto accaduto:

Sono sconvolta perchè Michael è stato accoltellato dalla fidanzata […] Sono disgustata, lo hanno seguito e lei ha provato ad ucciderlo e gli ha provocato questa ferita che ora non so se riuscirà a riprendere l’uso della mano.

Successivamente sempre Deianira Marzano ha realizzato una diretta Instagram insieme a Michael De Giorgio ancora visibilmente scosso dopo l’aggressione subita, che ha confermato tutto, spiegando di non avercela con la ragazza in questione ma con “il sistema” e raccontando come la forbice abbia passato il polso da un estremo ad un altro.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI