Festival di Sanremo 2011, il contratto di Gianni Morandi prevede un compenso da capogiro

12/10/2010 di Laura Errico

Gianni Morandi

Nelle settimane scorse si è tanto parlato dei possibili conduttori  del Festival di Sanremo 2011, per il quale sono stati fatti i nomi più disparati. Adesso che si conoscono- sempre se non ci saranno cambiamenti- i presentatori della prossima edizione della manifestazione musicale, ossia il cantante Gianni Morandi, le showgirls Elisabetta Canalis e Belen Rodriguez, il duo comico proveniente da Le Iene Paolo Kessisoglu e Luca Bizzarri, si divulgano, invece, le notizie sui compensi che percepiranno i presentatori. E si tratta di cifre da capogiro!

Secondo Dagospia Gianni Morandi avrebbe chiesto un milione e mezzo di euro per condurre il Festival della Canzone Italiana, somma che non gli è stata concessa e che è stata portata ad un milione e centomila euro.

Novella 2000, invece, smentisce quanto riportato da Dagospia, sostenendo che il cantante avrebbe già firmato un contratto di novecentomila euro, stessa somma data anche a Pippo Baudo ed Antonella Clerici, ma inferiore a quella concessa a Paolo Bonolis (un milione e duecentomila euro) e Michelle Hunziker (un milione di euro).

Non si sa quale delle due fonti abbia ragione, ma in entrambi i casi si tratta di somme di denaro veramente colossali, considerato che si tratta di sole cinque serate e soprattutto pensando che in Italia c’è una forte crisi economica e molte persone (non vip) quei soldi non li guadagnano nemmeno in un anno di lavoro!

Inoltre bisognerebbe notare l’incoerenza di molte persone, che hanno tanto criticato lo stipendio di Antonella Clerici, la quale conduce più programmi e va in onda quasi tutti i giorni, ma non hanno mai messo alla gogna i compensi di altri personaggi.

COMMENTI