Fedez e Chiara Ferragni: “Di lei ho bisogno per andare avanti!”, dal panico al suo parere su Matteo Salvini

22/01/2019 di Valentina Gambino

Venerdì 25 gennaio uscirà il nuovo album di Fedez, dal titolo Paranoia Airlines. Il CD è stato anticipato da “Prima di ogni cosa”, il brano dedicato a Leone ma anche da altri due pezzi: “Che cazz0 ridi” Feat Tedua & Trippie Redd e “Holding out for you” feat Zara Larsson. Intervistato da Vanity Fair, Federico Leonardo Lucia, non ha fatto mistero delle sue numerose paure, svelando che Chiara Ferragni è stata la donna che gli ha salvato la vita.

Fedez, il panico e Chiara Ferragni: “Di lei ho bisogno!”

Fedez apre l’intervista raccontando cosa gli genera ansia: “Mi dà panico il vuoto, volare. Ho l’ansia di sparire all’improvviso, di non essere all’altezza. Timore d’impazzire per qualsiasi motivo e, da ipocondriaco, di qualsiasi malattia, con tanto di sintomi che vengono fuori davvero. Su tutte: paura di morire. Sintomo degli attacchi di panico, di cui ho sofferto, e che nei momenti “no” si fanno ancora sentire. Invalidanti. Li ho curati da dentro, senza psicofarmaci, imparando piano a controllarmi. A un certo punto la parte oscura di te diventa preponderante, ed è consigliabile andare da un bravo psicologo/psichiatra. Ne ho cambiati diversi. Questo è uno nuovo, vediamo”.

Il rapper spera di riuscire a liberarsi dal quel senso di insoddisfazione perenne: “e raggiungere la vera ricchezza: godermi quel che ho, senza pensare a quel che no. Tirar giù le barriere che a volte innalzo per non mostrarmi ancora più debole, fragile, ma che soffocano ciò che sono. “Sentirmi la versione migliore di me, badando al mio essere interiore”, per dirla con le parole di Chiara”. E proprio sulla Ferragni dice: “Purtroppo per lei vive ogni giorno con me. E, di conseguenza, con i miei conflitti interiori, i dubbi rispetto a ciò che ero, che sono, che sarò. Di Chiara ho bisogno per andare avanti. Lei sa godersi ogni momento e spero che, per osmosi, riesca a insegnarmelo”.

Fedez, la sua opinione su Matteo Salvini

Fedez ha una sua opinione ben precisa pure su Matteo Salvini: “Si può essere d’accordo o meno con lui, sul chiudere i porti e sul resto, e io non lo sono, ma rispetto la democrazia e riconosco che non ce la si può prendere con lui perché è stato votato da italiani in coscienza, e sta facendo esattamente ciò che aveva promesso”.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI