Federico Lauri a Ballando: “essere fashion non significa gay”, ma Fabio Canino mette in dubbio le sue parole

14/11/2021 di Emanuela Longo

Federico Lauri

Federico Fashion Style, al secolo Lauri, durante la passata puntata di Ballando con le Stelle si è messo nuovamente a nudo ed ha svelato un altro lato di sé. Prima della sua esibizione, in coppia con Anastasia Kusmina, il celebre “parrucchiere dei vip” ha svelato in una clip un lato del tutto inedito della sua personalità.

Federico Lauri a Ballando con le Stelle: “fashion non significa gay”, Canino e Lucarelli commentano

Ad emerge è stata soprattutto la versione più fragile e sensibile di Federico Lauri, il quale ha voluto raccontare alcuni episodi relativi alla sua giovinezza, quando preferiva lavorare e mettere da parte il denaro per i suoi saloni piuttosto che andare in discoteca con gli amici:

Essere fashion e glamour non è compreso da tutti. Quando ero ragazzino, ero molto diverso dai miei compagni, andavano alle feste in tuta, io andavo con le paillettes sulla felpa.

Oggi, quando la gente per strada dice che sono gay, non ci faccio neanche più caso. Non sono le paillettes che identificano la sessualità di una persona.

Dopo la clip però, sia Fabio Canino che Selvaggia Lucarelli non sono apparsi molto convinti dalle sue parole. Il primo ad intervenire è stato proprio Canino, che ha messo in dubbio le dichiarazioni di Lauri, commentando:

Alla clip non credo molto, non penso che tu sia sincero.

A fargli eco, anche la Lucarelli:

Sono d’accordo, non credo alla versione fragile che vuoi dare di te. Credo che la tua cifra sia la strafottenza, ti conosco anche fuori dal programma e so che sei provocatorio, a volte strafottente.

Tra la giurata ed il concorrente si sono alzati i toni, con Lauri che ha parlato di “conti da regolare” in riferimento a vecchi battibecchi che però la Lucarelli non ha voluto alimentare in studio.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI