Fabrizio Corona rischia 9 mesi di carcere, oggi il processo: Barbara d’Urso lo “difende” “Padre esemplare”

08/06/2020 di Emanuela Longo

Fabrizio Corona

Per Fabrizio Corona è oggi una giornata molto importante poiché tornerà in aula per un nuovo processo a porte chiuse in riferimento al quale rischia ulteriori 9 mesi di reclusione. Il suo legale difensore, l’avvocato Ivano Chiesa, in una recente intervista a Libero Quotidiano nel parlare del nuovo appuntamento con la giustizia aveva detto: “Fabrizio ha cambiato vita”.

Fabrizio Corona torna in aula: rischia altri 9 mesi di carcere

Alla vigilia del suo ritorno in aula, a Live Non è la d’Urso è intervenuta la mamma di Fabrizio Corona, Gabriella, che ha spiegato:

Finalmente sono già rasserenata perché è ai domiciliari per curarsi del problema psichiatrico abbastanza importante e finalmente si sta curando e sta meglio. Con me che ha avuto un rapporto molto conflittuale, talvolta mi cancella senza un motivo…

Incalzata poi da Barbara d’Urso sulla patologia di cui soffre Fabrizio, la madre ha proseguito:

La sua patologia è una personalità borderline, è una persona con problematiche di personalità molto importanti ma è migliorato anche nel rapporto con i fratelli, la famiglia, il figlio, adesso è più responsabile.

L’intervento di Barbara d’Urso

Ho evitato di parlare di Fabrizio Corona, per anni ho deciso che per me non esisteva, poi però Fabrizio ha avuto il coraggio di saper chiedere scusa. Io a volte lo faccio ed è difficile ma chi ha il coraggio di chiedere perdono ha una grande dignità.

Dopo alcuni filmati del passato, Gabriella ha proseguito:

E’ chiaro e lampante, tutti vedono che è una persona in quei momenti che non c’è con la testa, quando lui rientra inizia a pensare e si rende conto che fa del male agli altri. Adesso questo terapeuta lo sta aiutando davvero.

Barbara ha confermato il suo essere un padre straordinario:

Fabrizio è davvero un padre super innamorato del figlio, questo posso testimoniare, è un grandissimo padre che non fa mancare niente a quel figlio e vive per lui.

Infine, prima di chiudere l’ampia parentesi, è stato trasmesso un video realizzato dallo stesso Corona che ha parlato del nuovo processo:

Si decide se devo rifarmi 9 mesi che ho già fatto di pena, sono sereno anche se questo momento è un momento particolare per la giustizia italiana voglio avere fiducia nella giustizia italiana!

 

Visualizza questo post su Instagram

 

@fabriziocoronareal parla alle telecamere di Live #noneladurso: “Voglio avere fede nella giustizia italiana”

Un post condiviso da Live – Non è la d’Urso (@livenoneladurso) in data:

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI