Fabrizio Corona parla a Mattino Cinque in seguito al proscioglimento: “Vi assicuro che nei prossimi giorni non starà tranquillo”. La D’Urso? Si è comportata male

21/01/2010 di Valeria Panzeri

Galvanizzato dalla rivincita ottenuta grazie al proscioglimento dalle accuse che pendevano sulla sua testa Fabrizio Corona parla a Mattino cinque. Il suo intervistatore è Claudio Brachino, noto giornalista che collabora ormai assiduamente presso tale redazione.
Il paparazzo (che non fa foto) più famoso d’Italia è un fiume in piena; chiarissima è la sua voglia di rivalsa nei confronti di quelle che lui definisce accuse ingiuste subite.

Le mie parole e tutte le battaglie che ho combattuto fino ad adesso non sono state battaglie perse. Da ieri comincia una mia piccola rivincita perché è stata fatta la prima giustizia. Rivivo in questo momento una sensazione di adrenalina, di rivincita, come se fossi tornato a vivere: non mi interessa quello che ho fatto (i film, i soldi, le linee di abbigliamento), adesso per me è un momento felice e sono sicuro che mi prenderò tante rivincite e aiuterò le persone giuste che credono nella legge a far rispettare i miei diritti e a far si che le mie battaglie non siano valse a niente. Oggi sono tranquillo perché devo stare tranquillo, ma vi assicuro che nei prossimi giorni non sarò assolutamente tranquillo: combatterò e dirò la mia, più forte di quello che ho fatto precedentemente.

Corona si pone quindi come vittima e capro espiatorio di una serie di nefandezze riversate solo e soltanto su di lui. In una situazione dove in molti credono di sapere dove stia il bene o il male Blog Tivvù, non avendo avuto modo di leggere gli atti processuali, non ha alcuna intenzione di pronunciarsi in merito a una vicenda legale che, come tale, va trattata con tutti gli accorgimenti del caso.Ecco quindi le ulteriori dichiarazioni dell’ormai noto personaggio in merito alla violenta discussione avuta in diretta, qualche tempo fa, con Barbara D’Urso.

Io chiedo scusa innanzitutto a te (Claudio Brachino, ndr) per i toni in cui l’ho detto, però se mi sento accusare in diretta e poi in studio la conduttrice dice di dissociarsi completamente da ciò che la giornalista (Beatrice Barattolo) dice, ma, nello stesso tempo, le fa dire tutte queste cose senza portare delle prove legali, delle denunce o delle intercettazioni, io ho perso la testa. Inoltre, tutto quello che è stato detto dalla giornalista non è assolutamente vero. Chiedo scusa a te per i rapporti che ho con te e con voi, ma le scuse a Barbara io non le faccio, lei sa il perché. Io ho la mia idea, lei si è comportata male e io le scuse a chi si comporta male non le faccio.

Stoico fino in fondo. Anche perché tale scelta implica rinunciare, praticamente, ad avere visibilità su Canale 5, compresa la Domenica.
Vedremo come evolverà la questione.

COMMENTI