Fabio Curto ha vinto The Voice 2015: il Team Fach con Roby e Francesco Facchinetti scippa la vittoria ad Ax

28/05/2015 di Vincenzo Faraone

Ieri sera, mercoledì 27 maggio è andata in onda la finale di The Voice of Italy 2015. Fabio Curto del Team Fach composto da Roby e Francesco Facchinetti ha vinto la terza edizione del talent show, dopo essersi scontrato durante l’ultima manche con Roberta, del Team di Piero Pelù. Mentre tutti puntavano sulla vittoria di Carola Campagna e osservando un J-Ax “gongolarsi” come se l’avesse già in pugno, il “nuovo” Team gli ha soffiato meritatamente la vittoria.

Peraltro, The Voice 2015 – tra le altre cose – si è portato a casa per la finale ascolti tv assolutamente decenti (visti i risultati delle passate puntate). Il talent show condotto da Federico Russo con la partecipazione di Valentina Correani ha chiuso con una media di 2.556.000 spettatori e terminata quasi all’una di notte, ha ottenuto uno share medio del 13,20%. La seconda parte dello spettacolo, dopo le 23, ha ottenuto il 18,36% di share.

Alessandra Menzani sul suo blog parla addirittura di flop in quanto, lo scorso anno la finale si è conclusa con 8 punti in più. E’ pur vero che c’era Suor Cristina, ed è altrettanto vero che: adesso che fine ha fatto? Io non me la sento di parlare di flop, piuttosto aspetterei Fabio Curto portare a casa dei risultati seguito da un Team forte che lo condurrà verso il successo anche una volta terminato il reality. Da questo momento Curto fa già parte della scuderia Universal, il resto, se sarà bravo verrà automaticamente da solo, oppure, come è capitato per le altre edizioni si dissolverà nel nulla. Staremo a vedere!

Amante dello sport, mi piace guardarlo e scriverne. Amo il calcio e la F1.

COMMENTI