Fa la cosa giusta! Paola Perego l’ha fatta, è tornata in tv, a ridere di sé e del suo forzato oblio, ieri sera ospite di Victoria Cabello. E svela anche cosa è successo con Andreotti…

11/12/2009 di Valeria Panzeri

Una volta ripartita, di gran lena, la nuova stagione televisiva è stato impossibile non notare una grande esclusa dalla programmazione Mediaset. Vabbè, lasciamo passare settembre, magari a ottobre torna con un reality. Nulla. Un’intervistina? Zero.
Dove hanno lasciato Paola Perego? La conduttrice, da qualche anno a questa parte, è stata infatti il vessillo di Mediaset: ogni trasmissione di punta era sua, lo stesso vale per i reality. Ok, La Fattoria non è andata proprio benissimo (del resto c’è un limite a tutto), però La Talpa si è difesa, si sta parlando esclusivamente in termini di auditel, più che bene.
E allora perché, perché buttare via Paola come uno straccio vecchio e lacero? Non si fa, questo è da cattivoni, no no no.

Pare che la Perego sia sopravvissuta al Confino, certo, non ne ha approfittato per scrivere “Cristo si è fermato ad Eboli” però si è comunque riorganizzata.
Ieri sera, peraltro in forma smagliante, (non che l’estetica sia mai stata un suo problema) l’abbiamo ritrovata a proprio agio vicina a Victoria Cabello, la quale, l’ha intervistata nell’ambito del suo Victor Victoria.
Paola Perego, le va proprio riconosciuto, ha fatto scacco matto con questa mossa: in barba a chi la immaginasse depressa, inchiattita e carica di livore. La donna si è fatta delle grasse risate prestandosi a ironizzare su molti momenti che hanno contraddistinto la sua carriera, mostrandosi perfettamente a proprio agio in questo stile So Victorian, ma ben poco Vittoriano.

Nessun problema a raccontare le proprie debolezze, come quella volta che le è venuto un attacco di panico con i fiocchi durante il lancio di una cantante ed è stata condotta dietro le quinte a braccia. Una brutta esperienza, narrata con il sorriso, addirittura mimata, come a dire “ce li ho anch’io i miei demoni, eppure ne ho fatta di strada”. Forse senza neppure volerlo, con questi toni leggeri, è riuscita a restituire la voglia di riderci sopra… nonostante il panico sia un brutta bestia. Involontariamente fantastica.

A proposito di gente che rimane impalata a fissare il vuoto, poteva l’abile Victoria perdere un assist del genere? Certo che no, si svelano quindi gli altarini circa il noto incidente mediatico accaduto a Paola Perego circa un anno fa nell’ambito di un’intervista, in diretta, a Giulio Andreotti. Come ricorderete tutti il Senatore a vita, in seguito a una domanda della conduttrice, è restato muto e in fissa: pareva quasi in preda a una visione mistica. Dopo un minuto circa, di imbarazzante quanto inquietante silenzio, viene mandata la pubblicità. Dopo il break la Perego finge il nulla facendo rientrare in studio Andreotti per i saluti…
Anche in questo caso la presentatrice rimembra, fra le risate, l’assurdità di quella frase detta in seguito all’empasse, quel fingere che nulla fosse successo, come se la gente fosse idiota. Aggiunge

avevamo paura che fosse morto, lì, in diretta.

Progetti futuri? Nulla di certo tranne una cosa… la vedremo presto nelle vesti di attrice.

CLICCA QUI PER IL VIDEO SU ANDREOTTI, OSPITE DELLA PEREGO.

COMMENTI