Extreme Makeover Home Edition Italia, stasera su Canale 5 la prima puntata con Alessia Marcuzzi: anticipazioni e ospiti

23/01/2013 di Emanuela Longo

Finalmente, dopo tanta attesa, approderà nella prima serata odierna di Canale 5 l’edizione italiana della trasmissione Extreme Makeover Home Edition, condotta da Alessia Marcuzzi che ci terrà compagnia per sole due puntate. Come annuncia la padrona di casa nello spot tv in onda da diversi giorni sulla rete ammiraglia Mediaset, non ci sarà uno studio tv, il tutto al fine di restare il più possibili fedeli alla fortunata versione americana, con l’assenza cioè di una vera conduttrice, di lustrini e paillettes. A tenere le redini della trasmissione, dunque, un’inedita Alessia con tanto di elmetto e martello pneumatico, pronta a guidare l’intera squadra di costruttori.

Anche nella versione italiana, ritroveremo il celebre bus di Extreme Makeover, il quale durante la passata stagione estiva, partendo da Roma ha fatto tappa prima nella provincia di Chieti e poi di Potenza, con l’obiettivo di ristrutturare, in appena una settimana, le abitazioni di famiglie meritevoli e che realmente vivono in una situazione di grande disagio. In merito alle due puntate, racconta Alessia:

Sono due famiglie, una per puntata, con alle spalle storie dure e difficili. La prima con un ragazzo diversamente abile la cui abitazione era piena di barriere architettoniche e la seconda con una madre vedova che da sola cresce due figli.

In ciascuna delle due puntate in programma, non mancheranno le emozioni, così come le sorprese, a partire da due guest star top secret: si tratta rispettivamente di un presentatore e di un campione di motociclismo. Ha dichiarato in merito la conduttrice:

Un famoso presentatore si occuperà di organizzare una serata speciale per la prima famiglia e un grande campione di motociclismo farà un bel regalo ad uno dei figli della seconda famiglia.

Come nella tradizione del programma, ad affiancare la padrona di casa ci sarà una vera e propria squadra composta da: Luca Bortolotto, architetto, Gianni Trisciuzzi, interior designer, Luca Pirani, garden designer, e Lilly De Leo, direttore dei lavori. Anche i parenti e gli abitanti del paese delle famiglie protagoniste, daranno una mano nel corso dei lavori fino al fatidico “Sposta quel bus!”.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI