Ex di Temptation Island svela se il reality è pilotato oppure no e parla di “copione personale”

30/06/2021 di Valentina Gambino

Temptation Island

Sossio Aruta intervistato da PiùDonna, ha svelato come funzionano i reality show concentrandosi anche su Temptation Island in partenza proprio da stasera sulla rete ammiraglia di Casa Mediaset.

Ex concorrente di Temptation Island svela se il reality è pilotato oppure no

A Temptation Island non sono stato tentato, ero solo arrabbiato con Ursula per la lite che ci fu prima delle registrazioni e volevo fargliela pagare. Mi sono imposto di essere single e l’ho fatto. A mente calda si sbaglia, a mente fredda ho voluto subito riconquistarla, non pensavo mi avrebbe lasciato ed è stata dura per me accettarlo. 

L’ho cercata dal primo momento in cui ci hanno consegnato i cellulari. Nessun reality è gestito o pilotato, assolutamente, è il concorrente che vive l’esperienza istintivamente oppure con un copione personale! Io non riesco ad avere copione e l’ho dimostrato anche al Grande fratello dove spesso sbagliando non pensavo alle telecamere e facevo cose da casa e non da tv.

Sossio Aruta difende la redazione di Temptation:

Se tendono a esagerare le reazioni? Assolutamente no! Non possono esagerarle, come potrebbero? Sono bravi nei montaggi e quindi si vede il succo del negativo! I gesti e le parole sono tue.

Amici, quindi abbiamo confermato che questa “coreografia” è tutta farina del sacco di Sossio:

 

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI