Ex de Il Collegio: suo video intimo con minorenne finisce online

06/12/2019 di Emanuela Longo

Un ex allievo de Il Collegio al centro di un presunto scandalo. Lui si chiama Luca Cobelli e nelle passate ore, tramite le sue Instagram Stories (il video in apertura), ha raccontato un episodio che lo ha visto coinvolto e che avrebbe a che fare con un presunto video a luci rosse che lo vedrebbe protagonista e che sarebbe finito su internet. Il condizionale in questi casi è sempre d’obbligo anche alla luce della giovane età dei soggetti coinvolti. Ma ecco quali sono state le parole del ragazzo.

Ex de Il Collegio: suo video intimo online, “c’è una minorenne”

Il Collegio

Secondo Luca Cobelli, online girerebbe un video che lo vedrebbe in atteggiamenti intimi con una minorenne. A suo dire, il suddetto filmato sarebbe stato girato da una terza persona, a loro insaputa, e poi diffuso online. Lo stesso ex allievo de Il Collegio ha però sottolineato come la ragazza nel video non sarebbe Swami, altra protagonista dello stesso reality bensì di una ragazzina minorenne, sottolineando quindi la delicatezza della questione:

Devo ammettere che parlare di ses*o su delle storie di Instagram è veramente complicato, ma farlo con un pubblico così vasto è scomodo. Non so neanche come spiegarlo, però spero che da ciò ricaviate il meglio, spero vi arrivi il concetto. Cosa è successo nell’ultimo periodo? Sta girando un video dove faccio ses*o con una ragazza, questo video è stato registrato da un ragazzo che noi non sapevamo assolutamente che era lì fuori a registrare e soprattutto che era lì fuori a vederci.

Così il ragazzo ha esordito nelle sue Storie su Instagram (di cui troverete in apertura il video). Quindi ha proseguito:

La ragazza del video chiaramente non è Swami, ma è minorenne e ciò aggrava la cosa tantissimo perché si parla di pedop*rnografia. Avere anche solo quel video sulla galleria del telefono è già un reato. Diffonderlo e produrlo si rischia la galera, ho dovuto anche querelare degli eroi che volevano mettere questo video online su Instagram e non solo. Mi sono anche dovuto muovere a dovere. La situazione è molto delicata e lo Stato Italiano è molto sensibile alla pedop*rnografia. Ci sono degli avvocati di mezzo, ci sono indagini in corso e soprattutto ci sono processi che si apriranno.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI