Matrimonio Eva Grimaldi e Imma Battaglia: ecco i dettagli delle nozze che andrà in TV

Eva Grimaldi e Imma Battaglia, luna di miele dopo il matrimonio: “Abbiamo provato di tutto!”

18/07/2019 di Valentina Gambino

Dopo essersi dette sì, Eva Grimaldi e Imma Battaglia hanno viaggiato nei mari del nord in crociera per festeggiare il matrimonio. Tra le pagine di Chi, il settimanale diretto da Alfonso Signorini, le due neo spose hanno avuto modo di raccontare il loro diario di bordo. “Abbiamo scelto i mari del Nord perché nonostante le mie origini campane amo il freddo” racconta Imma.

Eva Grimaldi e Imma Battaglia: luna di miele dopo il matrimonio

Eva Grimaldi, nella prossima stagione televisiva, sarà tra le protagoniste di Tale e Quale Show: “E’ una donna che si rimette in gioco, è speciale” commenta la sposa Imma Battaglia, che osserva come il matrimonio l’abbia resa più loquace. “Eva non vuole che lo dica, ma io a Stoccolma ci ero già stata con una ex, un’antropologa, comunque mi sa che mi piaceva più la città che l’antropologa”, ha aggiunto Imma.

Alla richiesta di parlare della seconda tappa, San Pietroburgo, Eva Grimaldi ha subito colto l’occasione per replicare alla moglie con una frecciatina. “Così parlo io di un io ex, ecco! Di Gabriel. Con lui a Praga avevo scoperto la vodka e in Russia l’ho ritrovata”.

“Abbiamo provato di tutto!”, Eva senza freni

Eva Grimaldi e Imma Battaglia, hanno dichiarato di essersi anche divertite: “Sulla nave abbiamo provato tutto: dai piatti ragionali, veneti e campani in primis, al menù dello Chef Barbieri”, ha affermato l’attrice. Naturalmente non hanno dimenticato anche un assaggio della cucina locale con lo stufato di renna. Ritemprate dal viaggio e dalle bellezze ammirate nel Nord Europa, le due neospose sono pronte a un secondo viaggio di nozze, stavolta per vedere i fiordi.

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI