Euro 2020, gli inglesi chiedono di rigiocare la partita con l’Italia e se la prendono con Chiellini e l’arbitro

12/07/2021 di Valentina Gambino

Euro 2020, Chiellini capitano dell'Italia

In piena modalità “Ci son cascato di nuovo…”, dopo l’ira dei francesi all’Eurovision 2021, dobbiamo fare i conti pure con gli inglesi che chiedono di rigiocare Euro 2020 perché non digeriscono la vittoria dell’Italia.

Euro 2020, gli inglesi chiedono di rigiocare la partita con l’Italia

I tifosi di Southgate continuano a non accettare la sconfitta e lanciano la bellezza di cinque petizioni indirizzate alla Uefa dove chiedono di giocare nuovamente la finale Italia-Inghilterra

I firmatari crescono a vista d’occhio, mentre impazza la polemica contro il Capitano Giorgio Chiellini, finito al centro della follia del web. Secondo gli inglesi il calciatore avrebbe commesso un fallo da espulsione e si parla anche di arbitro imparziale.

Italia-Inghilterra: ecco la petizione alla Uefa

Il match dell’11/07/2021 non è stato affatto corretto. Dopo che l’Italia ha ricevuto solo un cartellino giallo per aver trascinato i giocatori dell’Inghilterra come se fossero schiavi. Tutte quelle spinte, strattonate e calci e l’Italia era ancora autorizzata a vincere? Decisamente di parte. L’Italia avrebbe dovuto ricevere un cartellino rosso per il suo modo di giocare e la rivincita dovrebbe avere luogo con un arbitro non di parte. Questo non è stato affatto giusto.

Questo si legge nella petizione che gli inglesi hanno lanciato online all’attenzione della Uefa per fare rigiocare nuovamente Italia-Inghilterra a Wembley. 

I tifosi britannici mettono in discussione l’arbitraggio e il provvedimento soft (secondo loro) nei confronti del nostro Capitano Chiellini ammonito con il cartellino giallo per il fallo ai danni di Saka al 95′ minuto. 

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI