Emma, X Factor 2020: concorrente le sbadiglia in faccia, lei sbotta – VIDEO

02/10/2020 di Emanuela Longo

Emma, X Factor 2020

Si è conclusa ieri sera la prima fase di selezioni di X Factor 2020 legata alle Audition durante la quale Emma ha sbottato contro un concorrente “reo” di non aver dimostrato di avere la “fame” sufficiente per stare su quel palco. Una Emma inedita ma sempre coerente con i suoi principi ed i suoi valori dimostrati nel corso della sua carriera e che l’hanno resa la grande artista che è.

Emma sbotta a X Factor dopo sbadiglio di un concorrente

In una serata in cui per ben due volte abbiamo visto Emma sciogliersi in lacrime, non è mancata la parentesi in cui è venuta meno la serenità della cantante salentina. A spezzare l’idillio ci ha pensato Alessandro (in arte NGaty), aspirante rapper che, forse per via della pigrizia o del sonno arretrato per via della serata precedente trascorsa con gli amici, si è presentato con tanto di sbadiglio a microfono aperto.

Un atteggiamento che ha parecchio stizzito Emma, la quale ha subito domandato, infastidita:

Sei annoiato?

Pronta la replica dell’aspirante concorrente:

No, ho fatto un po’ tardi ieri sera, sono stato a casa di amici.

A quel punto Emma non è riuscita a trattenere la rabbia per quell’atteggiamento privo di rispetto verso la giuria ma più in generale verso il loro lavoro che impone il rispetto di orari ben precisi:

Prima di fare un provino? Allora, per quanto riguarda la canzone, lo strumentale era gradevole, il ritornello anche… ti sto parlando, sono qua.

Alessandro, nel frattempo, ha continuato a snobbare annoiato le parole di Emma, fino a quando non è riuscito a farla letteralmente sbottare:

Questo lavoro è fatto di orari tardi, devi svegliarti presto al mattino, aspettare il soundcheck. Fare le prove. Se vieni qua devi venire con la fame e gli occhi di fuori, se mi sbadigli in faccia sembra che ci stai facendo un favore. Non vedo la fame, la voglia di fare la musica! C***O!

Nonostante le sue parole che avrebbero potuto presagire un secco “no”, Emma ha aggiunto:

Mi rode il c**o ma per me è sì.

Tuttavia il no dei suoi colleghi hanno interrotto sul nascere la presenza di Alessandro ad X Factor che, si spera, possa aver almeno appreso una piccola lezione di vita.

Classe 1984, nata a Lecce. Blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI