Emma Marrone pronta per Sanremo 2015: al posto del broncio indosserà un sorriso

31/01/2015 di Emanuela Longo

Emma Marrone tornerà a breve sull’ambito palcoscenico dell’Ariston di Sanremo 2015 ma quest’anno in un ruolo del tutto inedito, quello di ‘valletta’ o meglio di co-conduttrice al fianco del padrone di casa Carlo Conti ed insieme alla collega Arisa ed alla bellissima attrice nonché compagna di Raoul Bova, Rocio Munoz Morales. Intanto, negli ultimi giorni era circolata un’indiscrezione in merito al cachet di Emma, secondo la quale la cantautrice salentina avrebbe deciso di rinunciare. A chiarire su questo aspetto è intervenuto lo stesso padrone di casa della kermesse musicale più celebre d’Italia dichiarando: “Emma rinuncia al compenso? No, ha fatto la scelta di avere al suo fianco determinati collaboratori e quindi di dividere quello che prende con loro. Ciascuno del proprio cachet fa quel che crede”. Ma quali sono invece le parole di Emma a pochi giorni dall’esordio di Sanremo 2015?

Sanremo 2015, Emma Marrone e l’augurio prima del Festival

“Credo proprio che questa nuova avventura stia per cominciare davvero…”: così Emma Marrone, a pochi giorni dall’inizio del Festival di Sanremo 2015, in partenza il prossimo 10 febbraio, scrive sulla sua pagina ufficiale Facebook, anticipando quella che sembra una sorta di lettera scritta a se stessa nella quale la cantante vincitrice di Amici si prepara alla nuova esperienza di valletta/co-conduttrice. Ecco quali sono state le sue parole pubblicate su Facebook.

“Buon viaggio Emma e divertiti come non mai, a posto del broncio naturale indossa un sorriso, non aver paura dei giudizi perché in fondo ci sei abituata, riempi il tuo zainetto di ricordi, fai un po’ come ti pare come sempre hai fatto, vivi e impara tante cose nuove, osa se pensi che sia giusto farlo e stai un passo indietro quando credi di essere insicura”, scrive Emma a se stessa sui social, preparandosi psicologicamente e non solo al suo importante ed imminente nuovo impegno.

“Sei dove sei perché hai sempre creduto in te stessa mentre per il resto del mondo eri trasparente, sei dove sei perché non hai mai avuto paura di fare e pazienza se a volte ti sei sporcata un po’ la faccia .. Ti è servito a capire chi sei veramente e cosa vuoi per la tua vita. Quando ci si espone lo sai.. si rischia di tornare a casa feriti, ammaccati, e con il cuore stropicciato.. Ma non è forse questo il significato della parola VIVERE?? E pensa a quanto è bello farlo in LIBERTÀ. ‪#‎Sanremo2015”, ha concluso Emma.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI