Emma Marrone e Mahmood sostengono il DDL Zan: il loro appello e retroscena sulla vita privata

21/05/2021 di Valentina Gambino

Emma Marrone e Mahmood

Emma Marrone e Mahmood, entrambi ospiti di Verissimo nella puntata di domani pomeriggio, oltre a parlare di carriera e vita privata, hanno anche detto il loro importantissimo punto di vista sul DDL Zan. 

Emma Marrone e Mahmood sostengono il DDL Zan 

La cantane salentina, da sempre in prima linea a favore dei diritti della comunità LGBT, confida a Silvia Toffanin il suo pensiero sul Ddl Zan 

Mi batto per questi diritti da tantissimi anni, rischiando a volte di sembrare impopolare. Questa legge dovrebbe essere all’ordine del giorno, mi dispiace che passi come una cosa straordinaria come se fossimo nel Medioevo. Speriamo di risvegliarci in un Paese pronto ad accogliere tutto questo con grandissima normalità. 

Anche Mahmood ha parlato dell’importantissimo disegno di legge: 

Questa legge deve essere approvata per difendere soprattutto le persone che non possono farlo da sole. Tutti devono sentirsi sicuri nella nostra società. Esiste una violenza basata anche sull’ignoranza: aggredire due ragazzi che si baciano in metro o essere cacciati da casa perché si ama una persona dello stesso sesso è fortemente sbagliato. 

 Proprio il cantante, ha svelato se, attualmente, è fidanzato oppure no: 

Se sono innamorato? È un momento terribile. Sono in una via di mezzo tra lo stare bene e lo stare male.  Faccio fatica a capire veramente le emozioni che provo in questo periodo, sono confuso. 

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI