Eliana Michelazzo accusa Selvaggia Roma di averle rubato vestiti e scarpe e fa la lista delle cose che le mancano: “Sei patetica!”

18/08/2020 di Valentina Gambino

Selvaggia Roma ed Eliana Michelazzo

L’amicizia tra Eliana Michelazzo e Selvaggia Roma si è malamente interrotta ormai da alcuni mesi. Dopo accuse di fidanzati “rubati” e mani addosso, l’ex manager di Pamela Prati attacca nuovamente l’influencer accusandola di furto.

Eliana Michelazzo accusa Selvaggia Roma di furto

Sono tanto comoda qui al mare, poi mi arrivano i messaggi di una def****te, scusatemi il termine. Se ti senti un tantino presa di mira… forse hai la coda di paglia, come si dice a Roma? Allora ti faccio un attimo mente locale. Quelle ciabattine le ho comprate due anni fa e sono fuori commercio, quindi non mi mandare messaggi per dirmi che vi state prestando le cose con le tue amichette, che magari ti reggono anche il gioco, perché non hai scampo. Io tutte le cose che tu hai…ho le foto, quindi non ti conviene metterle. Pensavi che dopo un anno mi ero dimenticata delle mie cose? Non mi dimentico. Smettila di scrivermi. Se io dimostro 50 anni, tu ne dimostri 70 (a 30 anni), perché a 40 incontro persone che mi dicono ‘ne hai meno?’ quindi stai zitta!

Eliana Michelazzo ha postato anche gli screen con i messaggi privati che si è scambiata con Selvaggia Roma, facendo l’elenco delle cose che le mancano e lei, presumibilmente, le avrebbe sottratto senza permesso.

Selvaggia Roma, ha quindi replicato con un commento:

Ragazzi io ho mandato al mio avvocato le sue minacce di un audio che mi ha appena inoltrato e che poi ha subito cancellato, dopo che le ho detto che presenterò il suo audio. Mi stalkerizza da due anni credo su per giù. Mi comunicava le sue botta. Questa donna ora la fermerà la legge. Già mi ha messo le mani addosso. Mi sono stufata. Si inventa le storie, draghi e follie. Non devo giustificarmi di niente. Vorrei che la signora si facesse la sua vita. Sono stata l’unica, compreso il mio ex, a darle una spalla. Eravamo gli ultimi a crederle. Ma poi tutte le cose sono venute fuori piano piano. Ora comunque basta. Cioè dopo due anni, ancora? Poi se non sarò io, sarà un’altra e un’altra ancora.

E, dopo poco, Eliana ha condiviso il messaggio della Roma, aggiungendo il suo punto di vista:

Fino alla chiosa finale:

Ah comunque come si fa ad arrivare a milioni di follower senza fare niente? Qualcuno sa dirmelo? Perché io penso che siamo tutti persone… tu pensi di essere qualcuno? Io non so perché la gente ti frequenta, forse perché hai milioni di follower, forse voglio tornare ad essere amica tua. Così, perché magari mi passi i follower, magari sono pure veri. Per carità, vergognati!

Blogger e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI