Elettra Lamborghini: “Io? Più lesbica che etero! Afrojack è la mia eccezione perché è diverso”

19/03/2020 di Valentina Gambino

Elettra Lamborghini: “Io? Più lesbica che etero! Afrojack è la mia eccezione”

Elettra Lamborghini non ha mai nascosto di essere bisessuale. In queste ore, interrogata dagli estimatori su Instagram, ha anche svelato di sentirsi più lesbica che eterosessuale. E, proprio per questo motivo, considera Afrojack, suo attuale fidanzato e presto anche marito, una vera eccezione.

Elettra Lamborghini: “Io? Più lesbica che etero! Afrojack è la mia eccezione”

“Sono bisessuale conclamata. Mi piacciono i biondi e le bionde”, aveva dichiarato Elettra Lamborghini già nel 2018. In queste ore invece, interrogata dai follower ha risposto alla domanda “Parlaci dei tuoi ex”, svelando:

Che vuoi sapere dei miei ex? Ne ho avuti pochissimi e sono durati tutti pochissimo, fino a che non ho realizzato che ero più dell’altra chiesa… Poi ho incontrato Nick che è un’eccezione, ma con lui è stato diverso!

Successivamente ha specificato che “altra chiesa” significa lesbica. Elettra, in queste ore è stata anche al centro del gossip per via di alcuni commenti stupidi che le facevano i conti in tasca sulle donazioni per l’emergenza Coronavirus: “Cara Elettra Lamborghini molti hanno donato milioni per #EMERGENZACOVID19 tu che stai a regalà il twerking?”, l’attacco online.

La risposta non è tardata ad arrivare:

Ma brutto scemo c’è sempre bisogno di farlo sapere?! Per cosa per avere la coscienza pulita e farsi la bella faccina davanti a tutti?! Io non ho bisogno di pubblicarlo o di farlo sapere, ma dono anche quando non ci sono pandemie…tutto l’anno! Che è quello che realmente importa.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Quarantene Mood #IOSTOACASA #WESTAYHOME 🍩🍪🍫🍰🧁🍦@afrojack

Un post condiviso da Elettra Lamborghini (@elettramiuralamborghini) in data:

Giornalista e social addicted. Scrivo di televisione, gossip, cinema e musica. Amo le serie TV, sono dipendente dalla mia barboncina Zooey e vivo in Salento tra sole, mare, vento, amore e arcobaleni.

COMMENTI