Eleonora Giorgi, dopo l’esperienza a Lasciami Cantare torna a fare teatro con un nuovo progetto

19/06/2011 di Luana Zotti

Eleonora Giorgi, attrice famosa che ha recitato a fianco di grandi nomi come Adriano Celentano, Renato Pozzetto, Johnny Dorelli e Carlo Verdone, è stata una delle concorrenti del programma “Lasciami cantare!” presentato da Carlo Conti.

E’ un programma davvero molto divertente. Mi sono lanciata, con entusiasmo, in questa nuova avventura che ha regalato a me, così come a tutti gli altri partecipanti, grosse soddisfazioni,

confessa la Giorgi a “Vero TV”.

Nel cast, tra gli altri partecipanti, c’era anche l’ex marito, Massimo Ciavarro. E per lei, una grande felicità.

Lavorare insieme per noi non è una novità. Poi, Massimo ha rappresentato tantissimo nel mio percorso di vita.

Loro due si erano conosciuti sul set del film “Sapore di Mare 2!” e qualche anno dopo, si erano di nuovo incontrati a casa di Vittorio Cecchi Gori durante una cena. Si sono poi sposati e hanno avuto un figlio. Attualmente, però, sono separati.

In questi ultimi anni, Eleonora Giorgi, si è dedicata al teatro.

Ho esordito a teatro tre anni fa ed è stato subito amore. Ho recitato poi con il grande Gianfranco D’Angelo in Suoceri sull’orlo di una crisi di nervi: una commedia brillante che ha fatto registrare il tutto esaurito.

E sempre con Gianfranco D’Angelo, l’attrice ha in progetto un nuovo spettacolo.

Stiamo preparando con Gianfranco uno spettacolo all’insegna della sperimentazione, che prevede un contatto diretto con il pubblico. Ma non è finita: attraverso dei contributi filmati, rievocheremo anche le nostre carriere.

Lavoro a parte, Eleonora è una persona molto semplice, che di tanto in tanto ha bisogno di starsene sola.

Ora più che mai, sento l’esigenza di raccoglimento, per cercare il vero senso della vita. Già in passato, d’altra parte, ho abbandonato il mio ruolo di super diva e mi sono ritirata in campagna.

Si dichiara single, in cerca dell’amore.

Dopo la laurea di mio figlio e quando anche il mio lavoro mi concederà maggior libertà, potrò tornare a dedicare tempo e cuore alla ricerca dell’amore.

COMMENTI