Ecco la seconda serie di The Flight of the Conchords, dal lunedì al venerdì su Mtv

15/04/2011 di Simone Morano

The flight of conchords

I Flight of the Conchords amano definirsi come “il quarto due di chitarristi digi bongo a cappella rap flok funk comico in Nuova Zelanda più famoso”. Composto da Jemaine Clement e Bret McKenzie, il duo forma una band comica musicale, vincitrice anche di un Grammy Awards.

Da questa settimana ha preso il via, dal lunedì al venerdì alle 19, la seconda stagione di Flight of the Conchords, in onda su Mtv: si tratta della serie televisiva che racconta le vicende di due ragazzi alla ricerca del successo nella Grande Mela, impegnati a conquistare fan newyorchesi e americani, e a sfondare nel mondo della musica. La serie è stata trasmessa per la prima volta negli Stati Uniti nel 2007, dal canale Hbo, e in poco tempo è diventata un vero e proprio fenomeno di culto, ricevendo ben dieci nomination agli Emmy Awards.

In questa nuova stagione, gli inesperti e timidi Jemaine e Bret proseguono nel loro tentativo di ottenere il successo in un Paese così differente rispetto alla loro patria, esprimendo tutte le loro sensazioni attraverso le canzoni. Nel cast della serie c’è anche Rhys Darby, che interpreta Murrey, manager della band che lavora al consolato della Nuova Zelanda. In questi nuovi episodi, infatti, tra le tante avventure i due si troveranno anche di fronte al Primo Ministro del loro Paese.

Appuntamento da non perdere, dunque, su Mtv, canale otto del digitale terrestre, alle 19 dal lunedì al venerdì, o in alternativa sul sito ufficiale del canale, nella sezione dei video on demand.

COMMENTI