E’ morta Moira Orfei, Barbara d’Urso la ricorda a Domenica Live

15/11/2015 di Emanuela Longo

Avrebbe compiuto il prossimo mese 84 anni al regina del circo Moira Orfei, morta questa mattina a Brescia. La notizia è giunta tramite un comunicato ufficiale diffuso dalla famiglia: “Moira Orfei ci lascia in serenità e circondata dall’amore dei familiari, in questa mattina di novembre nella sua bellissima e celebre casa mobile”. Dopo pochi minuti dalla diffusione della notizia sul web, anche Barbara d’Urso lo ha annunciato in diretta tv nel corso della sua trasmissione Domenica Live.

Addio a Moira Orfei, l’applauso di Barbara d’Urso

In una puntata di Domenica Live non semplice, totalmente incentrata sugli attentati di Parigi dello scorso venerdì 13 novembre, poco prima di mandare la pubblicità alle ore 14:35 si è distaccata per pochi minuti dall’argomento centrale (e che per ovvie ragioni sta popolando i talk di tutte le reti) per annunciare la morte dell’amica Moira Orfei. Un lungo applauso ha avvolto lo studio della trasmissione.

La conduttrice di Domenica Live, dopo averne annunciato la triste notizia ha svelato che Moira Orfei aveva previsto la sua presenza in studio nell’ultima puntata della stagione. Purtroppo, nella mattina di oggi 15 novembre è venuta a mancare ma nonostante questo non si ferma il suo circo, che proprio oggi andrà in scena a Brescia dove è attualmente in tournée, “per continuare la tradizione in onore della più grande icona circense”.

Oltre ad essersi conquistata il titolo di regina del circo italiana, Moira Orfei ha interpretato oltre 40 film, tra cui alcuni con Vittorio Gasman e Marcello Mastroianni, ed altri più divertenti con Totò e con la coppia Franco e Ciccio. Moira Orfei viene ricordata dal grande pubblico soprattutto per i Kolossal all’italiana, i vari Maciste e Ursus molto in voga tra gli anni ’60 e ’70 e che oggi continuano ad essere trasmessi in replica in tv.

Classe 1984, nata a Lecce. Dopo la mia formazione in Media e Giornalismo all'Università di Firenze, ho acquisito esperienze tra Milano e Palermo per poi fare ritorno in Salento. Nasco sul web come blogger televisiva ma i miei interessi e le mie passioni non escludono tutti i colori della cronaca.

COMMENTI